20 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza Family: al via la “Scuola per genitori” in città

Monza Family: al via la “Scuola per genitori” in città

4 Marzo 2021

Hanno preso il via nelle scorse settimane i primi due progetti nati dai tavoli di confronto MonzaFamily e dedicati alla coprogettazione di iniziative in grado di soddisfare i reali bisogni della nostra comunità attraverso interventi efficaci dedicati a segmenti specifici della società.

“Vogliamo ripartire dalle famiglie per ricostruire sane relazioni nella comunità. – spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Désirée Merlini – Soprattutto in questo momento è fondamentale prevenire situazioni di isolamento e promuovere occasioni di confronto e di crescita, strumenti indispensabili per affrontare potenziali disagi”.

Nell’ambito del tavolo Famiglia e Minori si sono aggiudicate un finanziamento complessivo di 40.000 euro due progetti che riguardano da vicino la genitorialità e che sono destinati a famiglie con figli adolescenti e preadolescenti.

Lessico Famigliare, che vede come capofila la Cooperativa Sociale Carrobiolo 2000, propone serate a tema dedicate ai genitori condotte da psicologi, educatori e specialisti, con un focus anche ai bisogni educatavi dedicati a ragazzi DSA e BES. Analoga attenzione è rivolta ai ragazzi con la proposta di uno spazio educativo e di orientamento riservato agli studenti delle scuole medie, alle attività di doposcuola per gli alunni delle elementari e all’istituzione di un laboratorio in piccoli gruppi per bambini delle scuole elementari in piccoli gruppi.

Il primo incontro della “Scuola per genitori” è in programma per giovedì 4 marzo h 20.45 dal titolo “Sentirsi efficaci…senza arrabbiarsi!”, con un intervento a cura della prof.ssa Emanuela Confalonieri dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

I like familyche vede come capofila la Cooperativa sociale Diapason propone alcune rassegne cinematografiche pensate ad hoc per le famiglie in collaborazione con Anteo Spazio Cinema con l’obiettivo di promuovere il dialogo e l’approfondimento di alcuni temi che riguardano gli aspetti relazionali dei ragazzi.

Attraverso il format della Secret Family Room si cercherà di utilizzare nuove modalità di comunicazione e di confronto tra generazioni in un contesto ludico, tra enigmi, problem solving e tecniche teatrali.

Nelle realtà dei quartieri si valorizzeranno spazi di ascolto e accoglienza dei bisogni e delle problematiche portate dai genitori.

Il primo incontro dal titolo “La comunicazione, l’identità e il rischio nei ragazzi adolescenti e preadolescenti” è in programma per giovedì 18 marzo h 20.45, con un intervento a cura della Dr.ssa Lorenza Magni, psicologa e psicoterapeuta.

Il programma completo delle iniziative, i luoghi e gli orari saranno presto online su www.comune.monza.it

Le serate a tema, in attesa di poter essere organizzate in presenza, prenderanno avvio sottoforma di incontri online.

Le iscrizioni ai singoli appuntamenti saranno possibili a partire dal mese di febbraio su www.coopdiapason.it per le iniziative del progetto “I like family” e su www.centrokoru.it per le iniziative del progetto “Lessico Famigliare”.

I prossimi incontri in agenda

–       Ma mi stai ascoltando? le emozioni nelle relazioni tra genitori e figli.

8         aprile 2021

–       Quando dire di no aiuta genitori e figli.

29     aprile 2021

–       Ma così mi annoio! diamo un senso alle emozioni

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi