23 Aprile 2021 Segnala una notizia
Piano vaccini, ecco il "modello Monza". Slot anche a Brugherio e Villasanta

Piano vaccini, ecco il “modello Monza”. Slot anche a Brugherio e Villasanta

9 Marzo 2021

Monza presenta il suo piano vaccinale. Un modello caratterizzato dalla prossimità e dalla capillarità sul territorio, valori questi condivisi anche dalla vicina Villasanta e Brugherio.

CAPILLARITA’ E PROSSIMITA’

“In questo periodo l’amministrazione comunale è stata chiamata più volte in audizione da Regione Lombardia per quanto riguarda la campagna vaccinale sul territorio e abbiamo espresso quelli che sono i nostri indirizzi politici, ovvero ci piacerebbe che non si usassero dei grandissimi hub bensì degli spazi facilmente raggiungibili e che rispettino i criteri di capillarità come avevamo ipotizzato per la campagna anti influenzale. – ha spiegato l’assessore Desirè Merlini nel corso del consiglio comunale di ieri. “Regione ha fatto delle proposte per le vaccinazioni di massa e noi al momento siamo pronti per intervenire dando una cospicua mano nella somministrazione agli over 80“.

Desirè Merlini

Nella sola Asst Monza (che comprende oltre al capoluogo brianzolo anche Brugherio e Villasanta) sono 5mila i soggetti over 80 che verranno vaccinati nei luoghi messi a disposizione dall’amministrazione comunale.

VACCINO PFIZER E I LIMITI DELLA SUA CONSERVAZIONE 

All’Ospedale San Gerado sta terminando la vaccinazione degli 8mila soggetti destinati ai suoi slot. Il sistema purtroppo di prenotazione e risposta non è sotto controllo diretto nostro ma ci faremo carico di porre i quesiti dei cittadini alla Asst” prosegue l’assessore.

“E’ chiaro che il problema della somministrazione alla popolazione anziana risiede nel vaccino (Pfizer) che, come tutti ben sappiamo, deve essere ricostituito da personale qualificato. Le siringhe generate saranno usate per vaccinarli e hanno una durata di massimo 6 ore. Questo significa che la programmazione tra Asst e il territorio deve essere estremamente precisa. Il nostro territorio si è già mosso con il San Gerardo per la consegna diretta delle dosi nei luoghi da noi indicati come hub. Ora si spera di avere a stretto giro la conferma delle disponibilità delle dosi”.

L’UBICAZIONE DEGLI SLOT MONZESI

Dove si trovano gli hub a Monza? Nella Casa del volontariato sono stati individuati 5 slot vaccinali, 5 giorni alla settimana, con la possibilità di aver per tre volte al giorno le siringhe (72 vaccini per ogni punto vaccinale 3 volte al giorno). A disposizione anche due slot a San Rocco così da avere la massima copertura.

“All’amministrazione di Brugherio e Villasanta piace questo modello di capillarità e prossimità quindi dovremmo avere due slot anche nei due comuni” ha aggiunto Merlini –  “Noi siamo pronti per poter vaccinare siamo solo in attesa di capire la capacità di fornitura di Pfizer e di conseguenza organizzare trasporti e somministrazioni. Inutile far partire gli slot se non abbiamo poi i vaccini. I cittadini over 80 devono avere fiducia: quando arriveranno termineremo in breve tempo la somministrazione. Come saranno chiamati è al vaglio nel piano organizzativo in essere”.

Se il comune di Monza avrà la possibilità di far lavorare a pieno regime tutti i punti somministrazione si potranno eseguire 2mila vaccinazioni al giorno, e nel giro di 15 giorni si potrà terminare la fase 1bis.

“Per gli altri soggetti, ovvero le persone fragili, si potrebbe usare questa metodologia. Per la fase massiva, invece, le modalità sono un pò differenti ma stiamo definendo con regione Lombardia”.

Ad occuparsi della somministrazione nei punti di Monza saranno i dottori di medicina generale o personale qualificato da loro indicato.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi