23 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, beccato in moto con quasi un chilo di hashish: arrestato

Monza, beccato in moto con quasi un chilo di hashish: arrestato

29 Marzo 2021

Nella giornata di sabato, a Monza, in viale Stucchi, all’angolo con via Salvadori una pattuglia del Nost, Nucleo Operativo Sicurezza Tattica, impegnata nel controllo del rispetto delle norme per limitare la diffusione del Covid-19, ha fermato un motociclista. L’uomo, a bordo di una MV Agusta Brutale, ha mostrato da subito segni di eccessivo nervosismo. All’improvviso ha tentato la fuga, ma immediatamente è stato fermato. Dalla perquisizione è emerso che nello zaino nascondeva 10 confezioni di sostanze stupefacenti per un peso complessivo di 980 grammi.

La sicurezza è un diritto

“Risultato encomiabile, frutto della professionalità dei nostri agenti, che ringrazio, e che dimostra la bontà della nostra strategia di controllo e presidio del territorio da parte della Polizia Locale”, commenta l’assessore Federico Arena. “Inoltre, a breve, i 20 agenti neoassunti potranno essere impiegati nel pieno delle loro funzioni, consentendoci così di poter essere ancora più presenti e capillari”.

22enne in manette

L’uomo, un italiano di 22 anni, originario del Nord Africa e residente in provincia di Como, è stato arrestato e condotto presso il Comando di via Marsala per le operazioni di fotosegnalamento. Dal controllo preliminare con kit in dotazione al Comando la sostanza stupefacente in possesso del giovane è risultata essere hashish. L’uomo aveva un precedente di spaccio analogo ed è risultato privo della patente di guida perché revocata.

La moto è stata sequestrata e l’autorità giudiziaria ha disposto che il giovane fosse condotto presso la Casa Circondariale di Monza in attesa della convalida dell’arresto.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi