18 Aprile 2021 Segnala una notizia
Tragico incidente sull'A4, scontro tra due tir: 43enne perde la vita

Tragico incidente sull’A4, scontro tra due tir: 43enne perde la vita

9 Marzo 2021

Tragico incidente sull’A4, nella mattinata di oggi, 9 marzo 2021: nel tratto tra Monza e Brugherio, due tir si sono scontrati e un uomo di 43 anni ha perso la vita.

Il sinistro si è consumato a 3 chilometri dal casello di Agrate Brianza, in direzione Milano, intorno alle 7.30. Secondo le prime informazioni diffuse, il camion guidato dalla vittima si è scontrato con un altro mezzo pesante che viaggiava davanti a lui. L’impatto è stato così violento che la cabina di guida si è completamente accartocciata.

Secondo quanto riportato da Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), sul posto sono intervenute in codice rosso un’ambulanza e l’elisoccorso proveniente da Bergamo. Purtroppo i volontari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo di 43 anni. Ferito in maniera lieve l’altro conducente di 55 anni.

Importanti le ripercussioni sul traffico. Spetterà ora ai poliziotti ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi