13 Aprile 2021 Segnala una notizia
Al San Gerardo sale la febbre da Covid19: +32.5% di ricoveri in 7 giorni. I dati completi

Al San Gerardo sale la febbre da Covid19: +32.5% di ricoveri in 7 giorni. I dati completi

10 Marzo 2021

La pandemia di Covid-19, a un anno di distanza dal primo lockdown, torna nuovamente a correre: aumentano i ricoveri, così come la pressione sulle terapie intensive. La terza ondata sta colpendo, ancora una volta, duramente la Lombardia, nonostante oggi, rispetto al 2020, sia in corso la campagna vaccinale. A Monza, il San Gerardo, hub per la gestione dei pazienti Covid, ora ha superato i 200 ricoverati. 

Entrando nel dettaglio dei dati, alla data del 9 marzo, il nosocomio monzese ha raggiunto quota 212 ricoverati, di questi 26 si trovano attualmente in terapia intensiva, dove i posti letto totali ad alta intensità sono raddoppiati, passando da 19 del 5 marzo, agli attuali 40, come richiesto da regione Lombardia, in ragione dell’andamento pandemico ingravescente. Il numero dei reparti convertiti in Covid è invece oggi a quota 9.

Il bilancio dei ricoverati è in continua evoluzione, varia di giorno in giorno, in base al numero degli ingressi e dei dimessi. Da martedì 02 marzo 2021 (160 ricoverati) al 9 marzo (212 ricoverati), la crescita è stata del 32.5%.

Maggior contagiosità

L’elemento che sembra caratterizzare la terza ondata, rispetto alle precedenti, è la maggior contagiosità, con buona probabilità proprio per effetto delle varianti. Al momento, non sembrano esserci forme più gravi, tuttavia è presto per avere una valutazione obiettiva: bisognerà attendere di poter stimare la mortalità alla fine della terza ondata e metterla in correlazione con le varianti.

64 anni: l’età media dei contagiati

Se durante la Fase 1 (da marzo a giugno), l’età media dei ricoverati è stata 67 anni (in terapia intensiva 65 anni), nella Fase 2 (da luglio a inizio febbraio) è stata di 63 anni (63 anche in terapia intensiva), nella Fase 3 (da inizio febbraio a oggi), l’età media dei ricoverati si è stabilizzata per il momento a 64,6 anni. In terapia intensiva è scesa a 61 anni.

Crescono gli accessi al pronto soccorso

Gli accessi al pronto soccorso, per sintomatologia riferibile al Covid-19, hanno iniziato a crescere domenica 7 marzo 2021. Negli ultimi 7 giorni sono stati 195, di questi 124 sono stati ricoverati.

Cup aperto interventi sospesi

Dal primo febbraio scorso, c’è stata una graduale riapertura delle agende SSN, in tutte le classi di priorità. Inoltre dall’8 marzo 2021, è attivo il nuovo Cup Radiologico, situato presso la Palazzina Accoglienza dell’ospedale, al piano -1. Continua dunque, l’attività ambulatoriale del San Gerardo, si ferma invece l’attività chirurgica non urgente, così come disposto da regione Lombardia.

 

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi