13 Aprile 2021 Segnala una notizia
Brugherio: bullizzato con insulti omofobi e sputi sull'auto

Brugherio: bullizzato con insulti omofobi e sputi sull’auto

2 Marzo 2021

Brutto episodio di bullismo, a Brugherio, sabato sera: intorno alle 19.30 un ragazzo di 26 anni, dopo aver parcheggiato l’auto, una volta uscito dall’abitacolo, è finito nel mirino di un gruppo di bulli minorenni, che lo hanno schernito con frasi ingiuriose e omofobe.

Quando il giovane ha fatto ritorno al parcheggio, si è accorto che la sua vettura era stata macchiata con alcuni sputi sui finestrini. Il ragazzo ha facilmente collegato quell’atto vandalico agli insulti ricevuti poco prima e ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri per sporgere denuncia.

“Solidarietà al giovane insultato”

Sulla vicenda è intervenuto Marco Fumagalli, consigliere regionale del M5S Lombardia, che ha dichiarato: “Solidarietà al giovane 26enne insultato a Brugherio perché omosessuale, sperava nell’umanità del prossimo, soprattutto dopo l’anno difficile che stiamo vivendo, ma non è stato così”

“L’intolleranza, la discriminazione, l’omofobia e il disagio sociale si alimentano dentro le difficoltà, l’assenza di educazione e attenzione a ciò che non è uguale a noi, fa sempre più paura. Grave che ragazzi in età adolescenziale abbiano dentro tanta rabbia e cattiveria e nessun timore a manifestarla”.

La proposta di legge contro le discriminazioni di genere 

Il consigliere ha poi aggiunto: “Il Movimento 5 Stelle in Lombardia ha presentato una proposta di legge intitolata Norme contro la discriminazione determinata dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere. La Lombardia deve sanare questo grave vuoto normativo e deve uscire dalla vergognosa e becera spirale di risentimento e di discriminazione nei confronti di chi considera ingiustificabilmente diverso per questo chiediamo urgentemente la sua calendarizzazione”.

“Questa proposta è un baluardo contro le discriminazioni di gay, lesbiche e trans. La tutela delle minoranze è un principio riconosciuto dalla nostra carta costituzionale, va realizzato nel concreto”, ha concluso Fumagalli.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi