11 Aprile 2021 Segnala una notizia
All'Autodromo di Monza 10 postazioni vaccinali per correre più veloci del Covid-19

All’Autodromo di Monza 10 postazioni vaccinali per correre più veloci del Covid-19

29 Marzo 2021

La Lombardia ha sfondato il muro del milione di dosi di vaccino anti Covid-19. A oggi, lunedì 29 marzo 2021, sono state infatti somministrate 1.495.742 dosi di vaccino contro il Sars-CoV-2 su 1.763.090 consegnate, pari al 84,8% del totale. Ora ferve l’attesa per l’arrivo delle nuove consegne, che serviranno per avviare la cosiddetta fase massiva. Obiettivo: 170 mila dosi al giorno.

Questa fase, secondo quanto comunicato da Regione Lombardia, dovrebbe partire ad aprile, tuttavia sono ancora molte le cose da definire. Ciò che sappiamo è che le vaccinazioni di massa verranno effettuate all’interno di sedi sovra-comunali, definite hub, per garantire la massima efficienza logistica e organizzativa. Oltre ai presidi delle ASST dunque, verranno allestite delle sedi esterne. A oggi, attraverso le sedi già individuate, Ats Brianza è in grado di garantire circa 230 linee vaccinali, a fronte di 171 linee necessarie a somministrare la quantità di vaccini quotidiana prevista per il territorio di Monza e Brianza.

Uno degli hub previsti dal programma di inizio marzo sarà allestito, dopo Pasqua, all’interno dell’Autodromo di Monza.

Hub vaccinale all’Autodromo di Monza

Il luogo individuato per allestire il nuovo hub vaccinale dovrebbe trovarsi sotto alla tribuna centrale, dove c’è la tribuna d’onore, un’area che negli anni passati è stata destinata al ristorante. Disporrà di 10 postazioni. Per il momento sono stati effettuati dei sopralluoghi, in vista di alcuni lavori di adeguamento, ma non è ancora stato allestito nulla. Anche perché prima di iniziare con le vaccinazioni di massa, nei giorni intorno a Pasqua, dovrebbe essere individuato un altro luogo, sempre all’interno dell’Autodromo, che servirà per effettuare la coda finale delle vaccinazioni agli over 80, che dovrebbe terminare proprio dopo Pasqua. Successivamente si dovrebbe partire con le altre categorie.

L’hub sotto alla tribuna centrale dovrebbe rimanere a disposizione di Ats fino a luglio, anche se la campagna vaccinale dovrebbe comunque terminare prima. Dopo di ché, in ogni caso, l’Autodromo non potrà più essere disponibile, per via dei preparativi per la Formula Uno.

Hub vaccinali Ats Brianza

Quali sono gli altri hub vaccinali di Monza a Brianza? A inizio marzo, regione Lombardia aveva annunciato l’apertura di 4 punti: oltre a quello dell’Autodromo (Paddock) (12 linee attivabili – 1656 somministrazioni/giorno), si annoverano Carate Brianza – Polaris Studios (30 linee attivabili, 4.140 somministrazioni/giorno), Erba – Lariofiere (18 linee attivabili – 2.484 somministrazioni/giorno) e l’Area Ex Philips di Monza (30 linee attivabili – 4.140 somministrazioni/giorno).

Riguardo all’estensione delle vaccinazioni Covid-19 nelle farmacie, proprio oggi, Speranza ha firmato il protocollo con regioni e farmacisti: “La campagna di vaccinazione è la vera chiave per chiudere questa stagione così difficile. Oggi facciamo un altro importante passo avanti per renderla più veloce e capillare”, ha dichiarato il ministro della Salute.

Nel mentre, dal prossimo 6 aprile, partiranno le vaccinazioni dei fragili, secondo le modalità indicate da regione, sia in centri vaccinali che a domicilio. Da alcuni giorni, in realtà, sono già in corso le vaccinazioni per i soggetti vulnerabili, che però sono in carico e seguiti dai centri di riferimento specialistici, presso le strutture ospedaliere, pubbliche e private.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi