18 Aprile 2021 Segnala una notizia
Rischio situazione critica negli ospedali della Brianza: i ricoveri covid salgono del 10% in 2 giorni

Rischio situazione critica negli ospedali della Brianza: i ricoveri covid salgono del 10% in 2 giorni

11 Marzo 2021

Aumenta rapidamente la pressione della terza ondata sulle strutture ospedaliere della Brianza con il numero dei recoveri covid che cresce del 10% ogni 2 giorni. Il bollettino di Asst Brianza diffuso lunedì 8 marzo indicava 201 ricoverati complessivi negli ospedali di Vimercate, Desio e Carate mentre l’aggiornamento fornito mercoledì 10 marzo ha portato il numero dei letti occupati da pazienti covid a 229. Sono 28 casi in più in 2 giorni, con anche una progressiva crescita dei pazienti nei reparti di terapia intensiva, oltre all’aumento del carico nei Pronto soccorso nella gestione dei casi positivi al coronavirus che necessitano di essere ricoverati.

Nel dettaglio delle tre strutture ospedaliere gestite da Asst Brianza, i dati del 10 marzo indicano 131 ricoverati covid a Vimercate, di cui 30 con necessità di assistenza respiratoria, 34 con il casco “Cpap” e 7 in terapia intensiva; a questi si aggiungono i casi in attesa di ricovero fermi al Pronto soccorso che nella mattina del 10 marzo erano 5. A Desio i letti occupati per il coronavirus sono 68, di cui 43 con assistenza respiratoria, 12 con casco “Cpap”, 5 intensivi e, la mattina di mercoledì, 1 in attesa al Pronto soccorso. A Carate, dove non c’è il reparto di terapia intensiva, i ricoveri covid sono saliti a 30, di cui 10 con assistenza respiratoria e 1 in attesa al Pronto soccorso.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Martino Agostoni
Filosofia, giornalismo e cronaca sono la mia laurea, la mia specializzazione e il mio mestiere. Vivo e lavoro tra Monza e Milano, corro o viaggio nel resto del tempo.


Articoli più letti di oggi