Quantcast
Besana: il Palazzetto dello Sport sarà punto vaccinale. A breve l’apertura - MBNews
Salute

Besana: il Palazzetto dello Sport sarà punto vaccinale. A breve l’apertura

Prevista per il 22 marzo la delibera di Regione Lombardia

palazzetto dello sport besana brianza

Non c’è ancora una data definitiva, ma il Sindaco Emanuele Pozzoli ci ha fatto sapere che è solo una questione di giorni e poi, il Palazzetto dello Sport “Ezio Perego” aprirà le porte ai cittadini per le vaccinazioni.

La struttura, circa mille metri quadri (10 linee vaccinali, ndr), infatti, è risultata idonea per Atsche quindi l’ha individuata, insieme alla palestra di Cornate d’Adda, come centro per la vaccinazione massiva sul territorio.

La notizia aleggiava nell’aria già da qualche tempo, tanto che il Presidente della Polisportiva, Dario Catona,  si era rivolto al Primo Cittadino per chiedere notizie certe e avere così il tempo di avvisare, con anticipo, le 800 famiglie che hanno figli che fanno sport attraverso una lettera pubblica.

“Seppur consapevoli che la struttura si presti e appaia idonea allo scopo, riteniamo necessario dover informare per tempo le 800 famiglie che fanno riferimento alla Polisportiva,  che le attività sportive programmate per i loro figli potrebbero non aver luogo. Le famiglie chiederanno conto alla Polisportiva del mancato preavviso o della mancanza di una offerta alternativa, aspetto questo di non secondaria importanza in termini economici e sociali”

A cui, lo stesso Pozzoli aveva risposto con una rassicurazione: “Qualora dovessero sceglierci come punto vaccinale, non solo parlerò con ogni tesserato, soprattutto i più giovani, perchè verrebbero privati ancora una volta dell’attività sportiva in un momento così delicato. Ma questa volta, lo farebbero con un fine alto e nobile.”

Al momento però il Sindaco non vuole ancora sbilanciarsi con nuove dichiarazione, attende certezza. Prima, infatti, bisogna aspettare al delibera di Regione Lombardia attesa dopo il 22 marzo.