Quantcast
Bananina di Usmate, incrocio killer: Pedemontana frena la rotonda - MBNews
Attualità

Bananina di Usmate, incrocio killer: Pedemontana frena la rotonda

Avviato il confronto con i Comuni di Usmate e Arcore per trovare una soluzione al punto della Sp117 dove avvengono continuamente incidenti.

incidente usmate banina 13032021 01

La prima ipotesi per risolvere il problema dell’incrocio killer della “Bananina” di Usmate non convince molto ma almeno, dopo oltre 15 anni di incidenti e segnalazioni, si è iniziato ad affrontare la questione. La scorsa settimana, su sollecito anche della Prefettura di Monza e Brianza, è stato aperto un tavolo di confronto tra la Provincia, titolare della Sp117, con i Comuni di Usmate Velate e Arcore e i rispettivi comandi delle Polizie locali per cercare una soluzione all’incrocio sul territorio di Usmate della strada provinciale che collega Arcore con gli svincoli della tangenziale A51 verso Bernareggio. Un punto critico per la viabilità, teatro negli anni di numerosi e frequenti incidenti, due solo nell’ultimo fine settimana: il rovesciamento di un’autocisterna di latte e poi poche ore dopo lo scontro tra due auto.

La prima proposta presentata dai tecnici provinciali prevede l’introduzione per chi proviene da Usmate del divieto di svolta a sinistra verso la tangenziale, obbligando quindi a proseguire in direzione Arcore fino alla rotonda davanti a Mc Donald per poter invertire la marcia e dirigersi verso la tangenziale. “Non ci sembra la soluzione migliore – commenta Pasquale De Sena, vicesindaco di Usmate con delega alla Viabilità – perché creerebbe code e ci sarebbe il problema dei mezzi pesanti che, dai primi rilevi fatti, non riuscirebbero a fare la svolta. E soprattutto non risolverebbe il rischio degli incidenti perché il 95% avviene tra veicoli che da Arcore svoltano verso Usmate. Bisogna pensare ad altre soluzioni, ma intanto è un segnale positivo che dopo 15 anni di richieste dei Comuni e di segnalazioni dei cittadini, si sia aperto un confronto e si stia affrontando il problema”.

Pasquale De Sena, vicesindaco di Usmate Velate

Per ora, come confermano anche dalla Provincia di Monza e Brianza, le possibilità di intervento su quel tratto della Sp177 sono limitate a soluzioni non strutturali, quindi sarebbe da escludere la realizzazione di una rotonda, perché l’area dell’incrocio di Usmate rientra nella zona di interesse di Pedemontana e, quindi, ogni eventuale modifica di rilievo andrebbe coordinata con i progetti della futura autostrada. Un grosso ostacolo soprattutto per l’incertezza sui tempi di realizzazione di Pedemontana che viene sottolineato anche in municipio: “Per risolvere un problema di sicurezza stradale non si possono attendere i tempi di Pedemontana – sottolinea De Sena -: gli incidenti e i feriti continuano a esserci e va trovata al più presto una soluzione. Da tempo chiediamo che venga realizzata una rotonda o che venga proposta un’alternativa valida a evitare gli incidenti”.

Dalla Provincia viene fatto sapere che sono in valutazione anche altre soluzioni attuabili, oltre al divieto di svolta a sinistra, e già settimana prossima potranno essere presentate nuove ipotesi al tavolo di confronto con Usmate e Arcore.