22 Aprile 2021 Segnala una notizia
Smascherata attività illecita di spaccio di tipo "professionale": 23enne in manette

Smascherata attività illecita di spaccio di tipo “professionale”: 23enne in manette

2 Febbraio 2021

Un 23 enne italiano è finito in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ad arrestarlo è stato il personale della Squadra Mobile – Sezione Narcotici e Falchi.

I fatti sono accaduti il 29 gennaio 2021: intorno alle ore 15:30, il personale della locale Squadra Mobile si è recato dapprima a Sulbiate e poi a Ornago, per dare esecuzione al Decreto di Perquisizione Personale e Locale, emesso dalla Procura della Repubblica di Monza e della Brianza.

Le perquisizioni effettuate dagli agenti hanno portato al rinvenimento di 1150 grammi di marijuana, 1,16 di hashish, due bilancini di precisione, una macchina termosaldatrice, una piastra per capelli impiegata per la chiusura ermetica delle buste di cellophane contenenti la sostanza stupefacente, e poi ancora rotoli di cellophane trasparente, forbici e contenitori vari, buste per il confezionamento della droga.

E’ stato recuperato inoltre un telefono cellulare, che ha permesso di smascherare la cospicua attività illecita di spaccio di stupefacenti, continua e di tipo “professionale”, messa in piedi dal 23enne.

Il giovane arrestato, dopo l’udienza di convalida, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi