Attualità

Seregno, Clinica Santa Maria: dalle macerie risorge la piccola chiesetta – FOTO

È abbandonata e versa davvero in pessimo stato, ma pure in queste condizioni lascia trasparire un ricordo della bellezza che questo luogo aveva un tempo.

chiesa santa maria 3

La Clinica Santa Maria, dopo il recente accordo con l’Inps, sarà acquisita dal Comune di Seregno. Il sindaco Alberto Rossi ha definito l’operazione “un passaggio storico per la città, certamente uno snodo cruciale per il futuro di un’area che da mezzo secolo è abbandonata a sé stessa”.
Con questa acquisizione l’Amministrazione ha assunto l’onere e l’impegno di recuperare un’area ormai degradata. Ma in mezzo a cumuli di macerie e sporcizie si nasconde una sorpresa.  “Avevo già fatto tempo fa un sopralluogo alla Clinica Santa Maria, ma non avevamo mai visto la piccola chiesetta.
È abbandonata e versa davvero in pessimo stato, ma pure in queste condizioni lascia trasparire un ricordo della bellezza che questo luogo aveva un tempo” spiega il sindaco Rossi.
La Clinica, come aveva già annunciato il primo cittadino, verrà abbattuta, nei mesi successivi all’acquisto (il rogito è previsto a breve), ma questo luogo l’Amministrazione ha deciso di voler provare a salvarlo, riscattarlo e restituirlo alla città, come spazio di bellezza e luogo di incontro.

Al primo sopralluogo ne seguiranno dunque altri per valutare la fattibilità di un eventuale restauro e sistemazione e il suo costo.