18 Aprile 2021 Segnala una notizia
San Fruttuoso, la palestra sarà cardioprotetta grazie alla generosità degli esercenti

San Fruttuoso, la palestra sarà cardioprotetta grazie alla generosità degli esercenti

10 Febbraio 2021

La futura palestra di San Fruttuoso sarà “cardioprotetta” grazie alla generosità di alcuni esercenti. Gabriela Ada Rosafio, dell’agenzia Tecnocasa, Stefania Pizzo del ristorante Amalfi, Beppe Natale della OptimaCase, Stefano Vergani e Michele Ambrosioni di MS Progetto abitativo, Alessandro Pessina di Rema imbiancature: sono i 6 benefattori che hanno deciso di finanziare il prezioso defibrillatore per donarlo alla città.

La nuova struttura sportiva della zona dovrebbe sorgere nell’area dismessa compresa tra via Ticino – Viale Lombardia – via della Taccona. Uno spazio polifunzionale e, grazie alla generosità dei monzesi, anche cardioprotetto.

“Siamo cittadini con grande voglia di fare che respirano il quartiere di San Fruttuoso e il resto della città con l’entusiasmo di chi ha voglia di far funzionare bene le cose” spiega il neo nato “Gruppo di Cittadini Attivi“.

(articolo aggiornato 11 febbraio 2021)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi