Monza, al via i corsi per utilizzare il defibrillatore

I corsi sono gratuiti per i soci dell'associazione vengono effettuati all'Ospedale san Gerardo di Monza.

brianza-per-il-cuore-corsi-ManovraBLSD

Un passo importante verso il ritorno alla normalità è stato fatto da Brianza per il Cuore Onlus che, dopo un anno di stop forzato, ha dato il via ai corsi di rianimazione cardiopolmonare e utilizzo del defibrillatore. La pandemia ha fermato infatti per lunghi mesi questa attività fondamentale di formazione che ora, complice il calo dei contagi, ha potuto riprendere. Una ripresa delle attività in presenza della Onlus che da oltre 25 anni è attiva sul territorio brianzolo in iniziative di prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari, in totale sicurezza grazie alla messa in campo di tutte le precauzioni relative alle normative anticovid.

“Riprendere con le attività di formazione rappresenta un ritorno importante verso quella che è la normale attività della nostra associazione-ha spiegato la presidente di Brianza per il Cuore Onlus Laura Colombo-. I corsi rappresentano infatti uno tra i grandi motori di Brianza per il Cuore, un momento fondamentale per imparare ad utilizzare al meglio i tanti defibrillatori installati nel nostro territorio. Prendere parte a un corso di formazione è molto importante sia per imparare ad utilizzare il defibrillatore senza perdere tempo e sia per imparare a fare la rianimazione cardiopolmonare che è una semplice manovra ma che se fatta bene può salvare una vita in caso di arresto cardiaco. Il corso per i SOCI DI BRIANZA PER IL CUORE E’ GRATUITO. L’importante è fare un refresh ogni due anni per poter essere sempre aggiornati sulle modalità di intervento. Il refresh ovviamente ha una durata inferiore, circa due ore.  Se è importantissimo avere tanti defibrillatori sul territorio è altrettanto importante facilitare il lavoro degli operatori sanitari che prima di riuscire ad intervenire in caso di arresto cardiaco, possono poter contare su una rete di comuni cittadini che hanno il coraggio di fare qualcosa per tentare di salvare una vita“.

I corsi vengono organizzati all’Ospedale san Gerardo di Monza, per info: 039 2333487

Corsi di formazione ma non solo. La presidente di Brianza per il Cuore Onlus Laura Colombo, ricorda infatti che “per agevolare il lavoro dei sanitari è fondamentale scaricare  sul proprio smartphone l’app WHERE ARE U gratuita che permette la localizzazione immediata di chi fa una chiamata di emergenza. L’app rileva infatti la posizione tramite GPS o tramite rete dati e la mostra sul telefono e al momento della chiamata la posizione viene trasmessa tramite rete dati o tramite SMS alla centrale del 118. L’app consente anche di effettuare volontariamente una chiamata muta in caso si sia impossibilitati a parlare e  con appositi pulsanti è possibile segnalare il tipo di soccorso richiesto”.