03 Marzo 2021 Segnala una notizia
Attentato in Congo: l'ambasciatore italiano Luca Attanasio ucciso era di Limbiate

Attentato in Congo: l’ambasciatore italiano Luca Attanasio ucciso era di Limbiate

22 Febbraio 2021

Era originario di Limbiate l’ambasciatore italiano in Congo rimasto ucciso lunedì mattina in un attentato nel Paese africano, insieme a un carabiniere della sua scorta e dell’autista. Luca Attanasio, 44 anni, sposato con 3 figli, si era laureato alla Bocconi nel 2001, ma già da diversi anni aveva intrapreso la carriera diplomatica.

In Congo dal 2017 stava portando avanti diverse missioni umanitarie per la stabilizzazione del Paese africano. Secondo le prime ipotesi  – riferite dall’agenzia Reuter – si trattava di un tentativo di rapire il personale Onu. La Farnesina  sta seguendo gli sviluppi, ma al momento sono ancora poco noti.

Nel 2020, aveva ricevuto il “Premio internazionale Nassiriya per la Pace 2020”, insieme alla moglie Zakia Seddiki, anch’essa premiata in quanto presidente di un’organizzazione umanitaria che aiuta i bambini di strada.

A Limbiate il primo cittadino ha disposto le bandiere a mezz’asta in segno di lutto. “Il sindaco, l’amministrazione comunale e tutta la città esprimono alla famiglia e ai cari di Luca il proprio profondo e sincero cordoglio. Un concittadino esempio per molti e soprattutto un giovane ragazzo che amava Limbiate”.

Anche la Provincia di Monza e della Brianza, con il Presidente Luca Santambrogio ed il Consiglio provinciale, si unisce al cordoglio per la tragica scomparsa dell’Ambasciatore D’Italia  Luca Attanasio e del carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci.

“Sono lutti che hanno colpito e ferito non solo le istituzioni ma anche la nostra comunità della Brianza, fatta di tutti i cittadini dei 55 Comuni, che oggi perde uno dei suoi rappresentanti.  – commenta il Presidente Luca Santambrogio – Luca Attanasio era nato a Limbiate e sono tanti i brianzoli che hanno avuto il piacere di conoscerlo come persona e come professionista. Io lo sto conoscendo adesso attraverso le parole commosse e spezzate di chi lo sta ricordando: sono certo di poter dire a nome di tutti che oggi la nostra provincia perde uno dei testimoni di quei valori che da sempre contraddistinguono la gente nata in questa terra operosa ma tanto generosa e solidale. Gente che nel compiere il proprio dovere ci sa mettere il cuore e l’anima senza risparmiarsi. Ai famigliari di questi due connazionali caduti nello svolgimento della loro missione va il nostro più sentito abbraccio.”

“Chiediamo al Consiglio regionale di ricordare domani in Aula, durante la seduta del martedì al Pirellone, la figura di Luca Attanasio, ambasciatore italiano lombardo nella Repubblica democratica del Congo, ucciso in un attacco armato condotto contro il convoglio internazionale sul quale viaggiava». Così il vicecaprogruppo leghista Andrea Monti, che aggiunge: “Come brianzolo, ho chiesto che venga onorato questo nostro eroico concittadino, ucciso in un agguato proditorio del quale auspichiamo venga fatta al più presto giustizia. Attanasio, originario di Limbiate, è stato uno dei più giovani ambasciatori italiani nel mondo e si è sempre contraddistinto per il suo impegno a favore degli altri. Come Gruppo Lega riteniamo doveroso che il Consiglio regionale lombardo domani osservi un minuto di silenzio in sua memoria”.

Articolo aggiornato alle 16:45 del 22.02.2021

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi