08 Marzo 2021 Segnala una notizia
Arcore, il sindaco incontra Trenord: "La biglietteria del bar resterà aperta"

Arcore, il sindaco incontra Trenord: “La biglietteria del bar resterà aperta”

18 Febbraio 2021

Mercoledì 17 febbraio, nel tardo pomeriggio, si è tenuto l’incontro tra la società dei trasporti Trenord e il sindaco di Arcore, Rosalba Colombo. Sul tavolo la travagliata questione della chiusura, prevista a inizio aprile, della biglietteria della stazione. Nelle scorse settimane, non solo le opposizioni si erano pronunciate contro, con l’interrogazione parlamentare presentata dalla Lega, ma lo stesso sindaco aveva indirizzato una lettera all’azienda dei trasporti. E’ poi stata lanciata da alcuni cittadini e promossa dall’assessore Bisci anche una petizione contro la chiusura, sui social.

“Sono abbastanza soddisfatta dell’incontro – esordisce Rosalba Colombo. “E’ stato tra persone che si sono confrontate in maniera equilibrata sul tema che io ho posto nella mia lettera. Abbiamo la conferma che la biglietteria chiuderà ma c’è l’impegno di Trenord affinché resti aperta quella del bar all’interno della stazione. Un successo per le categorie più fragili che, spesso, non sanno usare bene lo smartphone; considerate anche le problematiche cui vanno incontro le macchinette. Trenord ha assicurato che interverrà anche per rendere più segnalato questo servizio offerto dal bar”.

“Capisco, come ho scritto nella mia lettera, le esigenze dell’azienda che vuole ridurre i costi chiudendo punti vendita “poco” utilizzati – prosegue Colombo. “Io, da sindaco, ho portato all’attenzione le difficoltà sociali. D’altra parte, i numeri che mi hanno dato sui biglietti fatti nella biglietteria negli ultimi mesi sono davvero bassi. Ormai la percentuale più alta viene acquistata online”.

Una situazione che riguarda molti comuni

Bisogna ricordarlo. Si progettano chiusure di biglietterie in diverse stazioni sul territorio. Tra queste quelle di Desio, di Seveso ma anche di Novate e le preoccupazioni di sindaci e cittadini restano all’ordine del giorno.

“Durante la lunga conversazione abbiamo parlato anche in generale dello svuotamento stazioni – racconta il sindaco. “E delle difficoltà sociali delle persone, per lo più anziane, che non usano il web, mezzo principale ormai per acquistare. Senza dimenticare poi anche la  questione della sicurezza. Su questi temi ho trovati attenzione nei mie interlocutori di Trenord. Si sono detti disponibili  a sostenere iniziative che possano aiutare a mantenere viva la stazione, collaborando anche cl sindaco che verrà”.

Nuovi treni in arrivo

“Nell’occasione ho avuto anche altre conferme positive – continua il sindaco – “Dalla primavera assisteremo ad un ampio ricambio della flotta dei treni che passano dalla stazione di Arcore. Avremo treni più moderni che dovrebbero dare significativa vantaggi in termini di comodità, puntualità e sicurezza”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Carlo Codini
Classe 2000, Monzese di nascita, tengo in mano la penna da quando ero piccolo. Studio lettere alla Statale di Milano e coltivo le mie passioni: scrivere racconti e articoli che parlino del territorio, delle persone e del mondo che cambia.


Articoli più letti di oggi