19 Aprile 2021 Segnala una notizia
Agrate, tampone a 350 bambini solo 10 positivi. Il sindaco: "Non servono misure più restrittive"

Agrate, tampone a 350 bambini solo 10 positivi. Il sindaco: “Non servono misure più restrittive”

22 Febbraio 2021

La situazione ad Agrate Brianza sulla possibile diffusione dell’epidemia nella scuola primaria di via Battisti aveva fatto pensare al peggio e a temere forti restrizioni in arrivo dopo i casi positivi degli ultimi giorni. Ma la situazione al momento è sotto controllo. A dare la notizia è il primo cittadino Simone Sironi.

Nel weekend è stato messo in atto uno screening massiccio da parte di Ats, il tampone è stato fatto a circa 350 bambini. “Questa mattina, da una prima interlocuzione con ATS, abbiamo appreso che circa una decina di bambini sono risultati positivi al Covid-19. Una situazione decisamente non allarmante che scongiura l’avvio di misure più restrittive e che può essere gestita con quelle già messe in atto, come la sospensione delle attività didattiche in presenza fino a giovedì 25 febbraio e il rispetto della quarantena per le classi già coinvolte da questa disposizione” dichiara Sironi.

Per i bambini di cinque di queste classi, le cui famiglie verranno opportunamente avvisate, la quarantena verrà prolungata fino al 4 di marzo.
Inoltre il sindaco ci tiene a ricordare “che i bambini messi in quarantena devono rigorosamente rispettare l’obbligo di rimanere a casa: per questo confido di poter contare soprattutto sulla collaborazione e sul senso di responsabilità dei loro genitori, ben comprendendo anche le notevoli difficoltà di gestione che si trovano a dover affrontare”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi