22 Aprile 2021 Segnala una notizia
Picchia la moglie e si barrica in casa con la pistola. Poi aggredisce un carabiniere

Picchia la moglie e si barrica in casa con la pistola. Poi aggredisce un carabiniere

28 Gennaio 2021

Incubo a Verano Brianza: nella mattinata dello scorso 25 gennaio, un uomo di 46 anni è finito in manette per aver brutalmente picchiato la moglie davanti ai figli. Subito dopo si è barricato in casa impugnando una pistola e inveendo contro i Carabinieri, intervenuti in seguito a una richiesta d’aiuto pervenuta alla centrale operativa.

L’uomo, di origini siciliane, pregiudicato per reati contro la persona, davanti ai Carabinieri della stazione di Verano, ha mostrato la pistola minacciandoli: “…e adesso andate a prendere le mitragliette!”. Sono serviti i rinforzi per farlo desistere dai suoi intenti.

All’interno dell’abitazione i militari hanno dapprima soccorso la donna, accertando che poco prima era stata picchiata davanti ai figli minori, subito dopo hanno arrestato l’uomo che, in preda a uno scatto d’ira, ha provato ad aggredire uno dei militari.

All’interno dell’abitazione è stata rinvenuta l’arma utilizzata per le minacce, rivelatasi poi una pistola finta, priva del tappo rosso e del tutto simile a una vera.

In seguito alle lesioni riportate, la donna è trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Desio, dove è stata medicata e giudicata guaribile in venti giorni.

Il giorno seguente, il rito direttissimo svoltosi in videoconferenza presso la caserma di Seregno ha convalidato l’arresto e disposto il provvedimento del divieto di avvicinamento alla persona offesa.

Nell’occasione, data la delicata situazione inizialmente prospettatasi, è stato attivato il negoziatore del comando provinciale di Monza Brianza – assetto specialistico del quale di recente è stato dotato anche il comando Arma monzese – che non è però entrato in azione.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi