23 Gennaio 2021 Segnala una notizia
Monza. Ponte Colombo a fine gennaio le prove di carico

Monza. Ponte Colombo a fine gennaio le prove di carico

14 Gennaio 2021
Dopo lo slittamento di data, l’apertura del Ponte Colombo sembra più vicina. Entra nel vivo il collaudo della struttura sul fiume Lambro che collega l’area di Spalto Maddalena a quella di Piazza Cambiaghi a Monza: l’ultima settimana di gennaio, infatti, sarà dedicata alle prove di carico per testare la «tenuta» della struttura.
Secondo l’iniziale cronoprogramma, il taglio del nastro era programmato per ottobre, ma a causa del ritrovamento di amianto in alcuni tubi della vecchia struttura la data era slittata. Si era poi sperato per un fine anno, ma altre difficoltà dell’ultimo minuto hanno fatto rinviare ancora l’inaugurazione.

LE PROVE DI CARICO IN DUE FASI

La prima fase prevede le prove dinamiche: sul ponte saranno disposti degli «accelerometri» che registreranno le accelerazioni sia di tipo ambientale sia quelle provocate dal transito di persone e mezzi. Ciò consentirà ai tecnici di valutare il comportamento dinamico della struttura. Il secondo «step» prevede le prove statiche: il ponte sarà caricato con serbatoi d’acqua e mezzi per riprodurre le sollecitazioni massime di esercizio. Queste prove servono a misurare le «deflessioni» della struttura. Prima delle prove di carico sarà posato il «binder», cioè il primo strato di asfalto.
 Al termine delle prove di carico si provvederà a posare il tappetino finale in asfalto. Per questo, però, bisognerà aspettare che le temperature rigide di questi giorni risalgano di qualche grado. Poi, con la posa del guard-rail e della segnaletica, il ponte potrà essere aperto al traffico veicolare e pedonale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi