18 Aprile 2021 Segnala una notizia
McDonald’s e solidarietà: anche in Brianza donati 140 pasti caldi a settimana

McDonald’s e solidarietà: anche in Brianza donati 140 pasti caldi a settimana

20 Gennaio 2021

L’iniziativa “Sempre aperti a donare” arriva nella provincia di Monza e Brianza, dove McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald doneranno 140 pasti caldi ogni settimana fino a marzo a diverse strutture caritative del territorio che offrono accoglienza a persone e famiglie in difficoltà. La consegna è a cura dei volontari di Banco Alimentare Lombardia.

“Abbiamo felicemente aderito all’iniziativa – commenta Antonio Scanferlato, franchees Mc Donald’s area Monza e Concorrezzo – siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo e supporto alla comunità locale, è un gesto di solidarietà per chi in questo momento ha più bisogno di aiuto”.

Il ristorante McDonald’s di Monza in viale Lombardia e quello di Desio in via Milano all’angolo con via delle Rose saranno coinvolti da vicino nel progetto: i team di lavoro dei ristoranti si occuperanno della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti dai volontari di Banco Alimentare Lombardia alla Cooperativa Sociale Fraternità Capitanio Onlus e alla Caritas Parrocchiale San Giovanni Battista di Desio.

“E’ un’iniziativa svolta a livello nazionale e coordinata da Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald – spiega Antonio Scanferlato – Ogni città si attiva in maniera autonoma per quanto riguarda l’esecuzione, ma è coordinata dalla sede centrale McDonald’s di Milano e Banco Alimentare il quale ha identificato le associazioni che potevano essere interessate a questa erogazione di pasti. Il nostro supporto andrà alla Cooperativa Sociale Fraternità Capitanio Onlus”.

Le donazioni nella provincia di Monza e Brianza, dove McDonald’s conta 12 ristoranti, fanno parte del progetto “Sempre aperti a donare”, lanciato da McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald. Con la volontà di dare conforto anche oltre il periodo natalizio, l’iniziativa prevede la donazione di 100.000 pasti caldi che verranno distribuiti entro la fine di marzo alle strutture di accoglienza che ospitano famiglie e persone fragili in diverse città italiane.

I ristoranti McDonald’s di Monza – via Milano e viale Lombardia – e Concorezzo sostengono la comunità locale anche attraverso iniziative volte all’inclusione. Attraverso una consolidata sinergia con alcune cooperative sociali della zona – Il Brugo e SIR – sono stati aperti 6 tirocini di inclusione sociale, che offrono a persone con disabilità opportunità lavorative esterne alle associazioni. Infine, ha aderito al progetto SPRAR, dedicato ai richiedenti asilo, a cui viene offerto un tirocinio, che, per i più meritevoli, si traduce in assunzione in apprendistato.

L’iniziativa “Sempre aperti a donare” conferma e consolida l’impegno che lega McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald al Paese e alle comunità locali con l’obiettivo di contribuire ad alimentare il circolo virtuoso generato dalle associazioni benefiche con cui collabora, specie nel difficile momento che stiamo attraversando, segnato dall’emergenza Covid.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi