17 Aprile 2021 Segnala una notizia
La Brianza che guarda alla Cina, Esprinet sigla accordo con Tenda Technology

La Brianza che guarda alla Cina, Esprinet sigla accordo con Tenda Technology

13 Gennaio 2021

La connettività e la tecnologia saranno molto probabilmente due delle stelle polari del mondo post-Covid. In misura ancora più rilevante e trasversale di quanto non lo fossero fino solo ad un anno fa. Per un’azienda saltare sul carro del futuro prossimo, quindi, significherà anche correre il rischio, ma allo stesso tempo l’opportunità, di cavalcare il mercato dei prodotti innovativi e all’avanguardia.

Monza e la Brianza, che negli ultimi quaranta anni hanno saputo riadattare la propria tradizione industriale e manifatturiera ed affiancarla al mondo dell’Information Technology, provano ad andare in questa direzione. Come dimostra anche la collaborazione tra Esprinet, azienda, con sede a Vimercate, leader nel sud Europa (Italia, Spagna, Portogallo) nella distribuzione di IT, consumer electronics e advanced solutions e Tenda Technology, azienda, nata a Shenzhen in Cina nel 1999, punto di riferimento globale nelle soluzioni per lo smart home e il networking.

L’ACCORDO

Esprinet supporterà Tenda nella commercializzazione e distribuzione su tutti i canali di vendita dei suoi servizi e prodotti, composti di una linea Home, dedicata alle tecnologie per la casa, e una Business, con le soluzioni per le aziende.

“Questa collaborazione rappresenta un’opportunità per Esprinet per ampliare la propria offerta di prodotti e soluzioni di networking per i mercati consumer e small office – afferma Luca Casini, Country Manager Business di Esprinet Italia, che ha il suo quartier generale nell’Energy Park di Vimercate – siamo lieti di poter mettere a disposizione del vendor la nostra competenza ed esperienza su tutti i canali di vendita e di poter offrire alla nostra vasta rete di clienti l’intera gamma del brand”.

L’obiettivo dell’azienda cinese è raggiungere la diffusione capillare dei suoi prodotti nel territorio italiano e rafforzare la propria presenza sul mercato, soprattutto nei segmenti consumer e SMB (Small and Medium-size Businesses, cioè le PMI, aziende di piccole e medie dimensioni, Ndr). “Grazie a questo accordo con Esprinet, saremo in grado di aumentare la nostra presenza nel mercato consumer e business attraverso le nostre soluzioni tecnologiche, che senza dubbio forniranno il valore, l’efficienza e l’innovazione di cui gli utenti finali e le aziende hanno bisogno” sostiene Marcello Demma, Direttore Commerciale di Tenda Technology Italia.

UN 2020 DA NON BUTTARE

Le possibili conseguenze negative del Covid-19 sull’economia spaventano tutte le aziende. Esprinet, però, in un certo senso, ha cercato di anticipare la pandemia. Da due anni fa, infatti, la società con sede a Vimercate permette ai propri dipendenti di lavorare per 2 volte alla settimana da un luogo privato fuori dal proprio ufficio. Una scelta di “smart working” apprezzata secondo la recente indagine proposta dalla società di consulenze in risorse umane “Great Place to Work”. Tanto che Esprinet ha ricevuto la certificazione di “ambiente di lavoro di qualità”.

Durante la pandemia il più grande distributore di informatica ed elettronica di consumo nell’Europa del Sud, che fornisce 130mila prodotti di oltre 650 produttori a 31mila rivenditori attraverso molteplici modelli di vendita, ha pensato anche alla beneficenza. Nei mesi del primo lockdown, infatti, ha promosso tra i suoi dipendenti una raccolta fondi per donare al Comitato di Monza della Croce Rossa Italiana un’ambulanza attrezzata.

Il 2020 appena concluso, inoltre, ha confermato il primo posto di Esprinet nella classifica “Top500+ Monza Brianza e Lodi”, evento promosso da Assolombarda in collaborazione con PwC e Banco BPM, con un fatturato di quasi 4 miliardi di euro. I numeri a volte possono sembrare freddi, ma anche dalla loro verità si può trovare la forza per guardare con speranza ad un 2021 di superamento del Covid e di rinascita.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Filippo Panza
Sono nato nel 1980, anno di grandi eventi sportivi (Olimpiadi di Mosca, Europei di calcio), attentati terroristici (strage di Bologna), terremoti (Irpinia) e misteri ancora irrisolti (Ustica). Ma anche di libri (Il nome della Rosa) e film (Shining), che hanno fatto epoca. Con tanta carne a cuocere, forse era scritto nel mio destino che la curiosità sarebbe stato il motore della mia vita. E così da Benevento, la città che mi ha dato i natali, la passione per la conoscenza e la verità, declinate nel giornalismo, mi ha portato in giro per l’Italia. Da Salerno a Roma, da Napoli a Bologna, fino a Monza. Nel capoluogo della Brianza penso di aver trovato il luogo dove mettere la mia base (più o meno) definitiva e soddisfare la mia sete di scrittura, lettura, sport e tempo libero. Almeno fino a quando il richiamo di qualche Sirena, forse, non mi farà approdare ad altri lidi.


Articoli più letti di oggi