21 Aprile 2021 Segnala una notizia
"Smarter Italy", Concorezzo domani entra nel futuro (insieme ad altri 12 comuni)

“Smarter Italy”, Concorezzo domani entra nel futuro (insieme ad altri 12 comuni)

14 Gennaio 2021
Apre le porte all’innovazione e al digitale il Comune di Concorezzo, grazie alla partecipazione al progetto “Smarter Italy” per l’innovazione nei comuni italiani, volto a migliorare la vita dei cittadini attraverso soluzioni innovative in diversi settori tra cui la mobilità e la tutela dell’ambiente.
Un progetto ambizioso, di cui la città brianzola farà parte insieme ad 12 altri Comuni d’Italia, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, dal Ministero dell’Università e della Ricerca e dal MID – Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e attuato dall’Agenzia per l’Italia Digitale.
Il tutto verrà presentato nel dettaglio domani, venerdì 15 gennaio alle ore 11.00, presso la sala Consiglio del Municipio di Concorezzo, in piazza della Pace 2. Una conferenza stampa in vecchio stile a cui prenderà parte anche Attilio Fontana, Presidente di Regione Lombardia. Ci saranno, inoltre, il padrone di casa, Mauro Capitanio, Sindaco di Concorezzo, l’on. Massimiliano Capitanio (deputato Commissione Tlc Camera) e Davide Falasconi, Chief Innovation Officer Dipartimento trasformazione digitale – Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione.

Il programma Smarter Italy 

Smarter Italy nasce con il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 31 gennaio 2019 e diviene operativo con la convenzione tra MISE e AgID per l’attuazione dei bandi di domanda pubblica intelligente. Successivamente, ad aprile 2020, prende nuovo vigore con la firma del Protocollo d’intesa per l’attuazione di una politica di innovazione basata sulla domanda pubblica da parte dei Ministri Patuanelli, Manfredi e Pisano, che riconoscono il Programma come piattaforma operativa per la realizzazione degli obiettivi strategici prefissati.

Il programma Smarter Italy prevede un finanziamento governativo complessivo di 90 milioni di euro. I fondi a disposizione sono utilizzati per finanziare gare d’appalto che hanno lo scopo di soddisfare i fabbisogni d’innovazione espressi dalla Pubblica Amministrazione. L’intento dell’iniziativa è quello di migliorare la qualità della vita dei cittadini, innovare il contesto imprenditoriale del territorio nazionale e generare un impatto rilevante sull’efficienza della Pubblica Amministrazione.

I tre Ministeri si avvalgono della collaborazione dell’Agenzia per l’Italia Digitale per l’emersione dei fabbisogni di innovazione delle Pubbliche Amministrazioni, secondo criteri generali di accessibilità, innovazione e scalabilità. L’Agenzia svolge il ruolo di centrale di committenza nelle successive gare d’appalto. Alle gare potranno partecipare tutti gli operatori di mercato: imprese di ogni ordine e grado, start-up, università, centri di ricerca.

Dopo la conferenza stampa il sopralluogo alla pista di atletica 

Al termine della conferenza stampa è in programma un sopralluogo alla pista di atletica (via Pio X intersezione via Amedeo di Savoia) oggetto di lavori di riqualificazione che hanno visto un finanziamento regionale pari a circa 450 mila euro relativi ai fondi della legge regionale n. 9 del 2020.

 

In apertura, Mauro Capitanio, Sindaco del Comune di Concorezzo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi