20 Aprile 2021 Segnala una notizia
"Care Box": un successo il Progetto Umanitario del Rotary Monza Ovest

“Care Box”: un successo il Progetto Umanitario del Rotary Monza Ovest

5 Gennaio 2021

Prosegue con successo il Progetto “Care Box” che il Rotary Club Monza Ovest ha strutturato nei mesi del lockdown con il proposito di sostenere famiglie bisognose, colpite duramente dalle conseguenze economiche del Covid-19, i cosiddetti  “nuovi poveri”, attraverso la fornitura di pacchi alimentari del valore di circa 4.500 euro/mese.

Il progetto è partito nel mese di Giugno 2020 con la partecipazione volontaria di diversi soci del Club, con il sostegno Logistico della Società “Columbus Logistic” di Biassono e delle “Conferenze” monzesi della Società San Vincenzo de Paoli che hanno contribuito ad individuare le famiglie da sostenere, curato la fase finale di consegna consentendo la distribuzione, con cadenza quindicinale, ad oltre 60 famiglie, di un totale di 768 pacchi, a tutto il mese di dicembre 2020.

In questa prima fase, il Progetto, oltre alle risorse proprie del Rotary Club Monza Ovest, ha avuto l’adesione e supporto di tutti i 5 Rotary Club del Gruppo Brianteo, “che ringraziamo”, del Distretto Rotary 2042 che ha stanziato un contributo “Sovvenzione Distrettuale” erogato nel mese di novembre. A tutto ciò si è aggiunto il prezioso contributo finanziario della Fondazione Comunità Monza Brianza, oltre ad alcuni aiuti “anonimi”, che hanno permesso, tutti insieme, di coprire le necessità del Progetto fino a tutto il 2020.

Purtroppo, lo stato di necessità dovuto al Covid-19, non solo ad oggi non si è ridotto come si sperava ma continua, come tutti ben sappiamo, ed è prevedibile che si prolunghi ancora a lungo.

Con la seconda “ondata” in corso, con la prospettiva di una terza non escludibile a breve e con la presumibile fine delle erogazioni delle Casse integrazioni in deroga, si prospettano ulteriori incrementi dei così detti “Nuovi Poveri” per cui, oltre ai ben noti problemi sanitari, la situazione rischia di ingenerare una problematica sociale molto seria.

Per questi motivi i soci del Rotary Monza Ovest non considerano affatto finito il loro impegno, non intendono fermarsi, vogliono “andare oltre” e continuare in questa azione, utile e di successo, anche per tutto il primo semestre del 2021, riservandosi poi di vedere per il futuro cosa potrà essere eventualmente necessario.

In questa prospettiva di continuità, l’impegno profuso ha trovato un importante e generoso supporto nella Fondazione Camerani-Pittaldi di Monza che, con grande sensibilità da parte della Presidente Gisella Vegetti e dell’intero Consiglio di Amministrazione, ha deliberato un sostanzioso contributo che  consentirà la prosecuzione, se non l’ampliamento, del programma di aiuti già in corso, migliorandolo, in coerenza con i princìpi statutari della Fondazione che vedono, nelle azioni a supporto dei bisogni dell’infanzia, uno dei principali obiettivi della propria azione. Si opererà dunque anche con una revisione/integrazione del contenuto dei pacchi finora predisposti, prevedendo specifici alimenti e supporti per i bambini, presenti numerosi nelle famiglie assistite, che saranno altresì oggetto di graduale ed opportuna rotazione

“La bontà del progetto, peraltro, ha contagiato anche altre realtà, sia degli ambienti Rotariani in Lombardia, sia di altre Associazioni, che stanno valutando l’adozione del format “Care Box” per intraprendere analoghe attività di sostegno verso i nuovi poveri nei loro territori e, in proposito, siamo lieti ed onorati, unitamente alle Organizzazioni e alle Società che ci supportano, di poter mettere a disposizione di tutti le nostre esperienze. Un grande GRAZIE a tutti da parte del Rotary Club Monza Ovest”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi