Iscriviti alla newsletter

 
11 Aprile 2021 Segnala una notizia
Account rubati su Whatsapp: arriva la segnalazione della Polizia Postale

Account rubati su Whatsapp: arriva la segnalazione della Polizia Postale

26 Gennaio 2021

“Ciao ti ho inviato un codice per sbaglio, potresti rimandarmelo?” ed ecco che l’account di WhatsApp viene hackerato dai truffatori. Il telefono della vittima viene utilizzato per rubare gli account nella rubrica del telefono e viene creata una catena di Sant’Antonio.

A lanciare l’allarme è il Codacons:I codici che pervengono su WhatsApp non vanno mai condivisi e sono strettamente personali è bene non condividerli mai né con amici né con i famigliari. La polizia postale consiglia di attivare la “verifica in due passaggi” disponibile nell’area “impostazioni-account dell’App” che ci permette di inserire un codice personale a sei cifre.

Qualora siate stati vittima di questa truffa che persiste e continua a truffare molteplici utenti segnalate alla Polizia Postale e non esitate a contattarci ad [email protected] o al recapito 02.29419096 e acciuffa la truffa”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi