02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Samsung “Crescere Cittadini Digitali”: la prima lezione del progetto al Liceo artistico "Modigliani” di Giussano

Samsung “Crescere Cittadini Digitali”: la prima lezione del progetto al Liceo artistico “Modigliani” di Giussano

11 Dicembre 2020

In collegamento virtuale con gli studenti e gli insegnanti del Liceo artistico “Amedeo Modigliani” di Giussano si è tenuta, ieri, la prima lezione di educazione civica digitale legata al progetto “Crescere Cittadini Digitali”, lanciato di recente  Samsung Electronics Italia, azienda che da sempre si dedica allo sviluppo di progetti nell’ambito della formazione sui temi del digitale per diverse fasce della popolazione italiana, dalle nuove generazioni ai più senior, e che si concretizza in una serie di attività, compresa l’omonima guida di Educazione Civica Digitale per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado.

Con questo progetto, Samsung vuole supportare i giovani italiani, così come i loro genitori ed insegnanti, a crescere come cittadini digitali più consapevoli, in grado di valorizzare al meglio la propria presenza in rete e sui social, restando attenti e coscienti sulle insidie che si nascondono nelle pieghe del web.

La lezione con gli studenti del Liceo “Amedeo Modigliani” di Giussano, dal titolo “Galateo del digitale”, è stata la prima in assoluto delle 5 previste nel programma di Samsung nelle prossime settimane e mesi con le scuole italiane. All’evento hanno partecipato l’On. Massimiliano Capitanio (componente della IX Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera dei Deputati, nonché promotore e primo firmatario della legge che ha reintrodotto l’insegnamento dell’Educazione Civica nelle scuole in tutti i gradi dell’istruzione, a partire dalla scuola dell’Infanzia fino alla scuola secondaria di II grado), Anastasia Buda, Corporate Social Responsibility Manager di Samsung Electronics Italia, oltre al professore Antonio Deruda, responsabile della comunicazione digitale della Presidenza Italiana del G20, che ha introdotto il tema della giornata legato al concetto delle “Buone maniere online”.

“Crescere Cittadini Digitali” mira ad offrire ulteriori momenti di formazione e arricchimento per le generazioni future, perché Samsung è consapevole che i giovani di oggi saranno gli innovatori di domani, e cerca di fornire loro tutti gli strumenti, le conoscenze, la creatività e l’empatia necessarie per prosperare in un futuro guidato dalla tecnologia. Oggi si parla di cittadinanza digitale perché l’ecosistema digitale si è evoluto a tal punto da essere diventato uno dei luoghi che le persone abitano nella loro quotidianità. Internet è oramai molto più che un mezzo, è uno spazio dove i cittadini sono presenti e si mettono in relazione con gli altri e con lo Stato secondo un sistema basato su regole. In quanto cittadini digitali, infatti, si hanno diritti come la privacy, la libertà di espressione e la tutela della persona, ma anche doveri attraverso il rispetto di buone norme comportamentali e l’osservanza delle regole.

Dall’identità digitale all’importanza dei contenuti, dalla sicurezza dei dati alla sostenibilità, “Crescere Cittadini Digitali” si rivolge ai giovani studenti italiani per identificare e far comprendere quale sia il ruolo di cittadini consapevoli e responsabili del web. La guida si articola in 5 capitoli, ciascuno curato dal team di Samsung Italia, con il contributo e la supervisione di un esperto di settore:

Cap. 1 – Identità digitale con la psicologa e psicoterapeuta Barbara Volpi e il team di Samsung Italia
Cap. 2 – Galateo del digitale con il docente e consulente di comunicazione Antonio Deruda e Samsung
Cap. 3 – Sicurezza digitale con l’esperto in sicurezza informatica Riccardo Meggiato
Cap. 4 – Contenuti digitali con il consulente informatico Michelangelo Coltelli e il team di Samsung
Cap. 5 – Sostenibilità digitale con l’esperto di sostenibilità ambientale Simone Molteni e il team Samsung

Nelle prossime settimane e mesi, Samsung diffonderà i contenuti della guida “Crescere Cittadini Digitali” in tutte le scuole secondarie di primo grado italiane.

Samsung investe nell’ambito della formazione digitale da più di 10 anni, con diversi progetti, pensati per diverse classi di età, come Samsung LetsApp e Samsung Innovation Camp, per gli studenti delle scuole superiori e universitari, e Samsung SAVE for Seniors, nato per offrire le competenze tecnologiche del team di Samsung Electronics Italia a favore dell’educazione digitale dei senior.

Per maggiori informazioni sul progetto “Crescere Cittadini Digitali”

Foto repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi