15 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, la sicurezza "vola": arrivano i droni per sorvegliare il territorio

Monza, la sicurezza “vola”: arrivano i droni per sorvegliare il territorio

22 Dicembre 2020

A Monza sono in arrivo dei nuovi droni. I dispositivi saranno in dotazione alla Polizia locale per il miglioramento delle tecniche di controllo del territorio e della sicurezza in città.

Verifica di parti ammalorate di edifici e di grosse piante, presenza di amianto sui tetti, ricerca di discariche abusive: questi sono solo alcuni delle attività che vedranno il loro impiego.

L’efficacia di questi strumenti, infatti, sarà utile anche nella ricerca di persone dedite allo spaccio, attività di Protezione Civile con monitoraggio del territorio in occasione di calamità naturali. I droni potranno volare su tutte le aree del territorio cittadino senza particolari restrizioni se non quelle relative alle “nonflyzone” (aree militari, assembramenti di persone, ecc.).

8.550 euro: questa dunque la cifra spesa dal comune per acquistare un drone di peso inferiore ai 250 grammi e relativi accessori (batterie di ricambio valigetta di trasporto); un drone di peso superiore ai 250 grammi ed inferiore a 3 kg. con relativi accessori (batterie di ricambio, valigetta di trasporto, comander con schermo, termocamera), il corso di abilitazione per un numero di agenti sufficiente a garantirne l’utilizzo su più turni di servizio (4 operatori).

Foto d’archivio

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi