12 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, Capodanno senza il botto. Vietati petardi e fuochi pirotecnici

Monza, Capodanno senza il botto. Vietati petardi e fuochi pirotecnici

30 Dicembre 2020

In occasione dei festeggiamenti di Capodanno l’Assessore alla Sicurezza del Comune di Monza Federico Arena ricorda che il Regolamento di Polizia Urbana, approvato lo scorso anno, ha introdotto un divieto permanente di utilizzo dei materiali pirotecnici.

In particolare il testo esplicita all’art. 27 il divieto di “far scoppiare mortaretti, prodotti esplodenti ed artifici pirotecnici ad effetto di scoppio, anche se di libera vendita” nelle aree monumentali e del centro storico, in prossimità di parchi e giardini, di ospedali ed istituti di cura e di tutte le zone ove vigono i principi di fruibilità degli spazi pubblici e del decoro urbano.

“Cerchiamo di limitare una tradizione pericolosa, ormai superata dai tempi – spiegano il SindacoDario Allevi e l’Assessore Federico Arena – Pensiamo inoltre anche agli amici a quattro zampe e alla tutela della loro salute: evitiamo anche a loro traumi inutili causati da esplosioni e scoppi”.

Per la notte di S. Silvestro il Comando di Polizia Locale ha potenziato gli agenti in servizio nelle pattuglie esterne, per un maggiore presidio del territorio.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi