01 Agosto 2021 Segnala una notizia
Dal furto in un cantiere ad Albiate al riciclaggio di auto rubate: due arresti in Brianza

Dal furto in un cantiere ad Albiate al riciclaggio di auto rubate: due arresti in Brianza

14 Dicembre 2020

Un’indagine complessa dei carabinieri di Besana Brianza ha permesso di smantellare un vero e proprio sistema di furto e riciclaggio di automobili, con tanto di carte di circolazione in bianco rubate dalla motorizzazione civile di Enna. Una scoperta fatta dai militari in seguito ad un furto di 11mila euro avvenuto a maggio in un cantiere edile ad Albiate e dal quale sono scaturire le ricerche.

Le manette per furto aggravato sono scattate il 10 dicembre nei confronti di due operai di origine romena pregiudicati di 33 e 31 anni.  I due uomini sono stati rintracciati tra Calusco d’Adda (Bg) e Cassano d’Adda (Mi). Le ricerche hanno portato però anche all’individuazione di un terzo soggetto, loro complice, anch’egli operaio italiano e pregiudicato, ma al momento fuori Italia. Nei suoi confronti non è stato così possibile eseguire la misura restrittiva, ma presso un capannone a Mariano Comense (CO) in uso a lui e alla propria moglie è stata comunque eseguita una perquisizione che ha permesso di rinvenire: una Mercedes G350 rubata a Lecce a ottobre, due Alfa Romeo Stelvio e una Jeep Renegade – verosimilmente provento di furto – con telaio e targa clonati. Sono stati poi trovate nove carte di circolazione “in bianco” il cui furto è stato denunciato ad Enna nel 2014, una coppia di targhe clonate, svariate targhe smarrite e etichette con numeri di telaio di auto rubate e numerosissime parti di altre autovetture il verosimilmente provento di furto.

Una scoperta, quella avvenuta a Mariano, frutto della perquisizione disposta nell’ambito della esecuzione della misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Monza Silvia Pansini e richiesta dal pm Michele Trianni nei confronti della banda di ladri insieme alla moglie, a sua volta finita ai domiciliari.

Sull’operazione dei militari si è espresso anche il consigliere regionale della Lega, Alessandro Corbetta. “Le mie personali congratulazioni al Comandante e a tutti i militari della stazione dei Carabinieri di Besana Brianza per l’attività di indagine che ha messo in luce l’esistenza di un vero  e proprio sistema di furto e riciclaggio di automobili”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi