Sociale

Natale in anticipo per la Croce Bianca di Cesano Maderno: arrivano 2 nuovi automezzi e non solo!

Taglio del nastro per due nuovi automezzi destinati alla Croce Bianca di Cesano Maderno. Un anno arduo, ma buoni propositi per il 2021

Croce-bianca-cesano-maderno5-mb

La Croce Bianca di Cesano Maderno festeggia il Natale con qualche giorno di anticipo: il parco macchine della sezione cesanese si arricchisce con una Fiat Panda elettrica e un Fiat Ducato per il traporto dei ragazzi disabili.

Un taglio del nastro all’insegna della solidarietà e soprattutto della speranza.  È successo lo scorso venerdì 18 dicembre, presso la sezione di Cesano Maderno in via Padre Boga 8. Dopo la consueta messa di Natale, celebrata in diretta streaming al fine di sottostare alle norme di prevenzione anti Covid, i volontari della sezione hanno finalmente potuto “aprire i regali“.  L’evento è avvenuto alla presenza del primo cittadino Maurilio Longhin e del presidente generale della Croce Bianca Carlo Vincenzo Tresoldi, il quale ha anticipato ai volontari una buona notizia: “A partire da gennaio regione Lombardia metterà a disposizione un certo numero di vaccini anti Covid destinati a tutti i volontari che volessero farne richiesta”. Il presidente Tresoldi ha quindi concluso ponendo l’accento sulla necessità di vaccinarsi asserendo che: “Non si può far a meno che proteggere noi stessi e i nostri cari“.

La parola, dopo il messaggio di auguri da parte del sindaco Longhin, è passata al presidente della sezione Antonio Zardoni. Sempre in diretta streaming e alla presenza dei volontari in loco ha letteralmente scoperto l’ultimo regalo: un grande pacco contenete una sedia portantina da utilizzare per il trasporto d’emergenza. “Un regalo molto apprezzato e soprattutto necessario“, ha dichiarato Zardoni che ha colto l’occasione per una dimostrazione pratica, scegliendo come volontario proprio il primo cittadino.

INTERVISTA AL PRESIDENTE ANTONIO ZARDONI:

 

 

Più informazioni