21 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Villasanta, identificati baby-writers grazie alle telecamere. Rimedieranno al danno

Villasanta, identificati baby-writers grazie alle telecamere. Rimedieranno al danno

12 Novembre 2020

Il fatto risale a un mese fa. La titolare del distributore di benzina in via Raffaello Sanzio, appena sopra il sottopassaggio andando verso Concorezzo, aveva denunciato alla Polizia locale il danneggiamento di una sua proprietà: uno dei distributori era stato imbrattato con un disegno volgare usando vernice nera.

In seguito alla querela, gli agenti hanno avviato nelle scorse settimane le indagini che hanno consentito di identificare tre giovani residenti fuori territorio, due minorenni, uno appena maggiorenne. Questo è stato possibile grazie innanzitutto alle telecamere del distributore, e poi  ai lettori OGR posizionati agli ingressi di Villasanta, che permettono di identificare tutti i veicoli in transito leggendo la targa.

Il maggiorenne e le famiglie dei minorenni, insieme ai propri figli, sono stati convocati in comando dove hanno ammesso le proprie responsabilità. La storia però ha avuto un lieto fine perché i giovani si sono messi a disposizione del distributore di benzina per ripulire e la titolare si è detta disposta, per questa volta, a ritirare la querela.

Articolo di Carlo Codini

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi