27 Luglio 2021 Segnala una notizia
Vaporart Bernareggio, trasferta siciliana a rischio. Il sindaco vieta l'ingresso alla squadra

Vaporart Bernareggio, trasferta siciliana a rischio. Il sindaco vieta l’ingresso alla squadra

25 Novembre 2020
Domenica 29 novembre i neo laureati campioni della Vaporart Bernareggio dovrebbero disputare una partita contro la Fidelia, squadra di Terranova, in Sicilia. Il match sembra però destinato a saltare in quanto il sindaco siculo, Salvatore Castrovinci, ha firmato un’ordinanza sindacale di divieto di ingresso nel territorio comunale per la squadra brianzola.
“Da circa 10 giorni cerco di fare capire alla FIP(federazione italiana pallacanestro)che non è normale che, con questa situazione sanitaria, si possa formare un girone con squadre lombarde e siciliane, soprattutto con i protocolli sanitari previsti per la serie b che prevedono screening solamente ogni 14 giorni. I giocatori di queste categorie non sono professionisti e giustamente vivono le nostre comunità e non si comprende perché dopo tanti sacrifici bisogna metterà a rischio la salute di tutti i cittadini. Il campionato di serie b va sospeso o adeguato a protocolli sanitari seri e rigidi,così come accade tra i professionisti. Per queste ragioni oggi ho adottato e notificato una mia ordinanza sindacale di divieto di ingresso nel territorio comunale per la squadra di Bernareggio 99 e lo stesso provvedimento è stato notificato alla FIP.
Io ho l’obbligo di tutelare la salute dei miei cittadini, sicuramente sarà un tribunale a stabilire se ho agito in maniera legittima ma ho sicuramente agito in difesa della mia comunità” questo è quanto si legge nella nota del primo cittadino.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi