Attualità

Usmate, furto al bancomat: illuminazione stradale del centro ancora ko

L'illuminazione stradale di via Roma e Corso Italia ha subito un guasto elettrico importante.

Bancomat manomesso

L’assalto al bancomat della BPM di Usmate del 3 novembre sta continuando a causare disagi alla città. Il colpo messo a segno martedì notte ha mandato ko oltre lo sportello automatico della banca anche l’illuminazione di via Roma e Corso Italia.

I ladri non hanno agito con le classiche manomissioni ed esplosioni, hanno utilizzato la tecnologia: hanno collegato dei cavi interni al bancomat ad altri dispositivi. Insomma hanno rubato in silenzio lasciando però le due vie centrali di Usmate al buio.

“Un guasto elettrico talmente importante che nonostante gli addetti siano già al lavoro il ripristino dell’impianto richiederà alcuni giorni di tempo” fanno sapere dal comune.

E su questo nuovo modo di operare dei malviventi è intervenuto anche il Codacons definendoli ladri 2.0. “Sono in aumento i reati che sfruttano la tecnologia come mezzo silenzioso per raggiungere lo scopo. E’ inaudito che non si riescano ancora a prevenire questi reati – dichiara il presidente Marco Donzelli – si chiede più tutela per i cittadini che si affidano alle banche per conservare i loro risparmi”.  Il Codacons ha deciso di presentare esposto alla Procura.