28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Sulbiate, sorpreso in parrocchia a rubare le monetine dalla cassetta delle offerte: arrestato

Sulbiate, sorpreso in parrocchia a rubare le monetine dalla cassetta delle offerte: arrestato

19 Novembre 2020

Furto “insolito” a Sulbiate: nella mattinata di mercoledì 18 novembre 2020, un 31enne di origine marocchina è stato sorpreso mentre stava tentando di rubare le monetine dalla cassetta delle offerte della parrocchia di Sant’Antonino Martire in Brentana. I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vimercate, intervenuti sul posto, hanno scoperto che non si trattava soltanto di monetine e così lo hanno tratto in arresto.

Alla vista dei militari, l’uomo ha tentato di scappare dalla Chiesa, ma è stato prontamente bloccato. Immediata la perquisizione: all’interno di due zaini, il 31enne custodiva vari generi alimentari, un pc portatile, un orologio da uomo e un telefono cellulare.

Da una rapida ispezione dei luoghi, gli uomini dell’Arma hanno potuto ricostruire i movimenti del presunto ladro: si era introdotto in Chiesa attraverso la porta comunicante con la casa parrocchiale, a cui aveva avuto accesso forzando una finestra. Non solo i Carabinieri hanno poi scoperto che gli oggetti contenuti nei due zaini, trovati in possesso dell’uomo, appartenevano al parroco: erano stati sottratti dalla sua abitazione, pertanto gli sono stati prontamente restituiti.

Per l’uomo sono immediatamente sono scattate le manette con l’accusa di furto aggravato. A seguito del rito direttissimo, svoltosi in video conferenza con il Tribunale di Monza, è stato convalidato l’arresto con sottoposizione alla misura cautelare in carcere. Il 31enne è stato quindi accompagnato presso il carcere del capoluogo brianzolo.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi