27 Luglio 2021 Segnala una notizia
Seregno evita gli assembramenti e chiude i parchi. Ecco le aree interessate

Seregno evita gli assembramenti e chiude i parchi. Ecco le aree interessate

20 Novembre 2020

Per evitare il crearsi di pericolosi assembramenti, in attuazione della normativa AntiCovid, il comune di Seregno ha deciso di chiudere alcune aree verdi al pubblico fino a nuova comunicazione.

Un provvedimento dettato anche dal profondo stato di emergenza che oggi si trova a dovere affrontare il comando della Polizia Locale, ridotto del 50% proprio a casa del virus. 

Sono dunque off limts: il chiosco situato nei pressi del campo di bocce al parco 2 Giugno, zona Porada; il campo da calcetto del parco Caduti di Nassiriya, in via Carroccio; il giardino comunale “Ex Trancia Villa” di via Ballerini/Odescalchi/Colombo; e il giardino comunale “Agostino Parracivini” di corso Matteotti.

“Abbiamo attivato una serie di servizi straordinari con i pochi operatori rimasti – ha commentato il comandate Zorzetto – e proprio nelle scorse ore è stata emessa l’ordinanza, al fine di prevenire situazioni di assembramento”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi