27 Novembre 2020 Segnala una notizia
Scontro tra sindacato e Ass di Vimercate sul numero degli infermieri

Scontro tra sindacato e Ass di Vimercate sul numero degli infermieri

19 Novembre 2020

Due infermieri per 53 pazienti e turni di notte impossibili. Questa la dura denuncia del sindacato degli infermieri sulla situazione che ci sarebbe all’ospedale di Vimercate. “Il reparto Tulipano giallo in sofferenza, “manca personale e i colleghi sono costretti a un vero e proprio tour de force” – spiega Donato Cosi, il segretario del NurSid Monza e Brianza.

L’Asst non ci sta e spiega che di fatto di notte c’è solo un turno di sorveglianza al quale si unisce in caso di bisogno una squadra d’emergenza composta da due anestesisti e un infermieri di rianimazione.

I numeri. Attualmente i ricoverati di Sars Cov 2, sono passati in un giorno da 246 a 252, dei quali 195 a Vimercate (+ 4) e 57 a Carate (+2). In città salgono anche i casi in terapia intensiva, da 7 a 8, mentre 65 persone vengono aiutate a respirare, come altre 45 a Carate.

Ma la denuncia del sindacato non si esaurisce qui e mette il dito nella mancanza di personale. “Abbiamo già provveduto a fare un mega concorso da cui sono stati selezionati ben 433 candidati idonei per le assunzioni. A dicembre arriverà nuovo personale, 100 nuovi infermieri.” fanno saper dall’Asst.

Mancanza di protezioni. “Al personale dei reparti ordinari non vengono consegnate mascherine Ffp2, ma solo chirurgiche” – afferma il sindacato, ma l’azienda spiega che in base alle necessità, ai compiti assegnati vengono date le protezioni idonee. “Non c’è nessuna mancanza di dpi.”

Un duro braccio di ferro tra sindacati e azienda ospedaliera in un momento molto difficile per il nosocomio.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi