17 Aprile 2021 Segnala una notizia
Protezione civile: "Rispettate le regole anti Covid, anche i giovani intubati"

Protezione civile: “Rispettate le regole anti Covid, anche i giovani intubati”

10 Novembre 2020

Un giovane, di soli 25 anni, dopo 4 giorni trascorsi intubato all’ospedale San Gerardo, grazie ad un “angelo” della Protezione civile Monza Soccorso potrà finalmente risentire la voce dei suoi affetti.

Un’immagine forte così come lo sono le parole del volontario monzese riportate in un video testimonianza da lui stesso girato poco prima di consegnare un telefonino al ragazzo.

“Purtroppo sono ripresi questi servizi di assistenza alle famiglie in quarantena Covid” spiega nella registrazione. “Se non volete essere uno dei destinatari di questo cellulare cercate di rispettare i protocolli perché questo virus colpisce sempre più i giovani”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi