Sport

Pro Lissone: oro per le giovani allieve Sofia, Alessia e Ludovica

La squadra di Gabriella Rizzi è salita sul gradino più alto del podio nel campionato Gold, Zona tecnica 2 a Mortara.

pro-lissone-gal-gold-3A-nov2020

Sofia Miccoli, Alessia Muresan e Ludovica Usuelli: sono le tre piccole condottiere dell’agonistica femminile della Pro Lissone ginnastica che venerdì sono salite sul gradino più alto del podio nel campionato Gold, Zona tecnica 2.

Le ginnaste accompagnate in gara a Mortara dall’allenatrice e responsabile del settore biancoblu Gabriella Rizzi, coadiuvata in via Dante dalla tecnica Cecilia Biazzi, sono partite da Lissone per disputare la prova nella categoria C3A senza Giada Marino, il quarto pilastro della squadra, che ha dovuto rinunciare alla competizione.

Ma come ci hanno già dimostrato queste giovani ginnaste, le difficoltà per loro sono spesso uno stimolo per impegnarsi di più, ed infatti la formazione si è battuta unita su ogni singolo attrezzo, in una delle categorie più numerose e competitive dell’artistica femminile.

Sofia, Alessia e Ludovica hanno infilato un ottimo esercizio dopo l’altro, conquistando con tutta la determinazione e la grinta di cui sono capaci punti importantissimi, commettendo una sola lieve sbavatura nell’intero complesso delle routine, una imprecisione che non ha impedito loro di conquistare la vittoria, con grande soddisfazione delle giovani promesse brianzole, dello staff tecnico e della società.

Il talento di ogni singola ginnasta di questa squadra era apparso chiaro sin dal primo ingresso in palestra, davvero piccolissime, capacità che l’allenatrice Rizzi ha subito riconosciuto e stimolato in questi anni durante i quali le ginnaste sono cresciute, maturando anche significative esperienze in campo gara, alle prese con atlete ben più esperte, opportunità che hanno regalato loro maggiore sicurezza e ulteriori motivazioni a migliorarsi in uno sport che ha come obiettivo ambizioso la perfezione.

Il lavoro fatto in palestra, alle prese anche con la pandemia, è premiato da questo splendido risultato, che sia da stimolo per tutti, dalle atlete, ai tecnici, alla società, a proseguire sempre su questa strada, nonostante gli ostacoli che inevitabilmente si presenteranno.

“Siamo molto orgogliosi delle ginnaste cresciute nel nostro vivaio, il lavoro e l’impegno in palestra hanno dato i loro frutti – commenta Roberto Marcelloni, presidente della Pro Lissone ginnastica – queste piccole promesse stanno dimostrando grandi capacità: è la scuola della Pro. Siamo certi che anche in futuro sapranno regalarci altre bellissime emozioni e soddisfazioni”.

Il prossimo appuntamento con l’agonistica femminile è la finale del Campionato Gold allieve, in programma a Rimini il 4, 5 e 6 dicembre. La squadra maschile scenderà in pedana il 27-28-29 novembre a Modena, in occasione della finale nazionale del campionato Gold Allievi