17 Settembre 2021 Segnala una notizia
Pro Lissone: ottime prestazioni delle biancoblu campionato individuale Gold junior

Pro Lissone: ottime prestazioni delle biancoblu campionato individuale Gold junior

4 Novembre 2020

L’ultimo weekend di ottobre ha visto la Pro Lissone ginnastica impegnata con il settore agonistica femminile nel campionato individuale Gold, junior 2 e junior 3, al PalaInvent di Jesolo (VE).

Accompagnate in campo gara dalla responsabile del settore Gabriella Rizzi, sono scese in pedana Christal Mahor, junior 2, il capitano biancoblu Rebecca Arienti e Eleonora Mondini, junior 3.

Sabato la prova di qualifica di zona tecnica nazionale che dava accesso alle migliori 28 ginnaste sul giro completo degli attrezzi di scendere di nuovo in pedana domenica per la finalissima.

L’obiettivo è stato centrato da Eleonora e Christal, impegnate nell’all around, mentre Rebecca, di scena nei singoli attrezzi, è riuscita a centrare due finali a corpo libero e volteggio riuscendo ad entrare tra le migliori quattro ginnaste per attrezzo, distinguendosi in particolare nella prova al quadrato dove ha concluso una routine praticamente impeccabile; sfuggita invece la finale alla trave dove ha presentato un nuovo esercizio di più alto livello, arricchito con una nuova serie acrobatica e completo di tutte le esigenze richieste dal codice dei punteggi, frutto di un duro lavoro in palestra, ma frenato da alcune imprecisioni. Domenica Rebecca è tornata al PalaInvent dando il meglio di sé, pagando forse qualche errore frutto dell’emozione suscitata dal poter competere con le migliori ginnaste italiane, sicuramente una bella soddisfazione per chi ha la passione per la ginnastica artistica nelle vene, e nonostante le difficoltà non rinuncia mai ad allenarsi, una determinazione che in questi mesi ha distinto Rebecca, orgoglio di tutta la società Pro Lissone Ginnastica.

Proprio in via Dante, lunedì è arrivata la conferma, riguardo alle ammissioni agli Assoluti di Napoli del prossimo weekend, della convocazione di Christal Mahor per la finale alla trave, dove è stata ammessa con l’8° punteggio, mentre è stata convocata come seconda riserva al volteggio, un risultato che premia la brava atleta e l’impegno della società nel proseguire l’attività nonostante le criticità del periodo dettate dall’emergenza sanitaria, e proprio in base alle disposizioni e alle valutazioni del caso, verranno definite le partecipazioni alle competizioni, che in calendario, vedono le ginnaste del settore di agonistica femminile in pedana il 13 novembre a Mortara, per la prova regionale C3A, dove sarà di scena la squadra composta da: Giada Marino, Sofia Miccoli, Alessia Muresan e Ludovica Usuelli.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi