24 Settembre 2021 Segnala una notizia
Asst chiede in ausilio i medici dell'esercito. In Brianza oltre 300 sanitari bloccati dal Covid

Asst chiede in ausilio i medici dell’esercito. In Brianza oltre 300 sanitari bloccati dal Covid

9 Novembre 2020

L’Asst ha inviato alla Regione Lombardia una richiesta chiedendo il supporto di medici e infermieri dell’esercito in quanto oltre 300 sono i sanitari bloccati dal Covid.

Non sono per forza malati, ma nella maggior parte dei casi i medici e gli infermieri sono a casa a causa della positività di un familiare che li costringe al periodo di quarantena.

Il numero sarebbe di oltre trecento uomini del personale sanitario impossibilitati a svolgere il proprio lavoro e così i reparti del San Gerardo e dell’ospedale di Desio sono in gravi difficoltà. Ci sono i posti letto, ma manca il personale. 

E così nell’ambito delle misure, concordate con il Prefetto, per fronteggiare la situazione di difficoltà che si registra nell’Asst di Monza, la Asst ha chiesto di richiedere l’ausilio del personale medico dell’esercito.

Un appello nei giorni scorsi era stato fatto anche dal sindaco, Dario Allevi, che chiedeva un aiuto anche dalle altre regioni d’Italia.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi