23 Gennaio 2021 Segnala una notizia
Riconoscimento per Esprinet, la società di Vimercate dove ai dipendenti piace lavorare

Riconoscimento per Esprinet, la società di Vimercate dove ai dipendenti piace lavorare

4 Novembre 2020

Esprinet lavora bene ma, soprattutto, fa lavorare bene. Anche perché è un gruppo dove forme di smart working sono praticate già da 2 anni, indipendentemente dalle condizioni imposte dall’emergenza sanitaria, e con particolare apprezzamento dei propri dipendenti.

La certificazione di “ambiente di lavoro di qualità” è il riconoscimento che la società, con sede all’Energy Park di Vimercate e diventata il più grande distributore di tecnologia del Sud Europa, ha ottenuto a fine ottobre e che gli viene attribuito direttamente da suoi lavoratori.

Per la prima volta Esprinet ha partecipato all’indagine proposta dalla società di consulenze in risorse umane “Great Place to Work” per una valutazione sul proprio ambiente di lavoro attraverso un questionario che misura la percezione dei dipendenti del clima aziendale.

Una verifica che ha coinvolto 755 persone tra cui 555 che hanno preso parte all’indagine. E il 73% ha dichiarato di avere un livello di fiducia alto in relazione al rapporto con il management, quello con i colleghi e l’orgoglio per il proprio lavoro. L’85% dei dipendenti ha inoltre dichiarato di considerare Esprinet “un eccellente luogo di lavoro”, non ci sono voti bassi per nessun ambito valutato ma uno in particolare è risultato il più apprezzato dai lavoratori che hanno compilato il questionario.

Alla domanda “C’è qualcosa di unico o speciale in Esprinet che ne fa un eccellente luogo di lavoro?”, la maggior parte dei lavoratori ha risposto con “Smart Working”. Infatti la società con sede a Vimercate ha iniziato 2 anni fa a permettere ai propri dipendenti di lavorare per 2 volte alla settimana da un luogo privato fuori dalla sede di lavoro.

Un’esperienza diventata particolarmente importante con l’emergenza sanitaria tanto che durante il periodo di lockdown ha permesso di garantire la continuità operativa con 1.200 utenti collegati contemporaneamente, 5 giorni su 5, mentre dal mese di maggio a fine ottobre ha permesso di organizzare un rientro in azienda in sicurezza, con il personale che ha coniugato l’attività di presenza in ufficio con un importante utilizzo dello smart working.

“Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto la certificazione Great Place to Work – ha commentato Ettore Sorace, responsabile delle Risorse umane del gruppo Esprinet – Questo importante riconoscimento arriva grazie a un percorso intrapreso dall’azienda volto all’ascolto dei bisogni, delle opinioni e delle necessità dei nostri dipendenti. I risultati emersi sono per noi un’ulteriore spinta e stimolo ad attuare nuove iniziative che possano renderci una realtà ogni giorno migliore”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Martino Agostoni
Filosofia, giornalismo e cronaca sono la mia laurea, la mia specializzazione e il mio mestiere. Vivo e lavoro tra Monza e Milano, corro o viaggio nel resto del tempo.


Articoli più letti di oggi