26 Luglio 2021 Segnala una notizia
Covid, Ponti: “Alla sanità brianzola chiediamo più organizzazione e meno sacrifici a medici e infermieri”

Covid, Ponti: “Alla sanità brianzola chiediamo più organizzazione e meno sacrifici a medici e infermieri”

25 Novembre 2020

“Grazie all’esercito per l’intervento ma alla sanità brianzola  chiediamo più organizzazione e meno sacrifici imposti a medici e infermieri”. Ad affermarlo è il consigliere  regionale del Pd, Gigi Ponti, a seguito dell’annuncio  dell’arrivo del primo contingente dell’esercito in Brianza per fronteggiare l’emergenza Covid 19.

“Ora che, per fortuna, i contagi cominciano a diminuire arriva  l’esercito. Ringraziamo i militari, il ministero della Difesa, i medici e gli infermieri che verranno a dare una mano. Ma, da brianzolo, mi aspettavo che la programmazione fosse all’altezza della tradizione e delle aspettative del territorio.Appena sarà possibile bisognerà rivedere un  modello di gestione della sanità che in questo periodo di emergenza ha mostrato limiti inaccettabili, questo nonostante l’impegno di medici ospedalieri e infermieri ai quali si chiedono sempre più spesso sforzi straordinari”.

“Chiediamo – conclude Ponti-più organizzazione e meno sacrifici imposti agli operatori sanitari”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi