02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Nasce un nuovo bosco con oltre 1.500 alberi tra Caponago e Pessano con Bornago

Nasce un nuovo bosco con oltre 1.500 alberi tra Caponago e Pessano con Bornago

21 Novembre 2020

E’ pronta a nascere una nuova area verde, con più di 1.500 piante, tra Caponago e Pessano con Bornago. Lunedì 23 novembre partirà il progetto Bosco Fedrigoni, un’iniziativa supportata dal Gruppo Fedrigoni – tra i principali operatori nella produzione di carte speciali e prodotti adesivi – e realizzato in collaborazione con i due Comuni della Brianza est. Verranno piantati 1.532 alberi autoctoni per riqualificare un’area circondata da industrie e superstrade, non distante dalla via Provinciale che passa da Pessano, con l’obiettivo di renderla un polmone verde.

Il nuovo bosco sarà accanto agli stabilimenti produttivi di Fedrigoni che, nell’accordo con gli enti territoriali, ha preso l’impegno di curare la nuova area verde per i primi 5 anni. Lunedì mattina ci sarà una cerimonia simbolica di avvio del progetto con la piantumazione dei primi alberi a cui parteciperanno i due sindaci, Monica Buzzi di Caponago e Alberto Villa di Pessano con Bornago, Silvano Brambilla, direttore del Pane (Parco Agricolo Nord Est di Milano) e quindi  Lucio Brotto, fondatore Etifor, Marco Nespolo, ceo Fedrigoni Group e Chiara Medioli, direttrice marketing di Fedrigoni Group.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Martino Agostoni
Filosofia, giornalismo e cronaca sono la mia laurea, la mia specializzazione e il mio mestiere. Vivo e lavoro tra Monza e Milano, corro o viaggio nel resto del tempo.


Articoli più letti di oggi