14 Giugno 2021 Segnala una notizia
Seregno: in attesa di tampone, ma nessuno chiama. Il sindaco: "Il sistema è in difficoltà"

Seregno: in attesa di tampone, ma nessuno chiama. Il sindaco: “Il sistema è in difficoltà”

26 Ottobre 2020
Chiusi in casa ad attendere il tampone per il Covid, ma la chiamata tarda ad arrivare. Questa è la situazione descritta dal sindaco di Seregno, Alberto Rossi, alla luce della tante, troppe segnalazioni, che in questi giorni giungono nel suo ufficio.
Una conferma più che una sorpresa. Già settimana scorsa in un nostro editoriale ne avevamo parlato, riportando l’esperienza di una operatrice sanitaria che risultata positiva aveva denunciato il fatto che nessuno dopo cinque giorni l’avesse mai chiamata.
“Tanti mi scrivono dicendo che Ats non chiama… lo so, mediamente dal riscontro di una positività ora passano più di 72 ore per la telefonata. È evidente che il sistema di tracciamento è in forte difficoltà. Se siete contatti stretti di un positivo, più che il tampone ora per voi è importante la quarantena” spiega Rossi.
Rimanere in isolamento fino alla telefonata di Ats, questa è l’unica cosa da fare prima di conoscere finalmente la data di fine quarantena e la decisione sul tampone, che sarà in caso una verifica di fine sorveglianza attiva.  “La chiamata di Ats comunque arriva, ma nel frattempo non siete soli: il suggerimento è sempre quello di rivolgersi al proprio medico di base” – sottolinea il primo cittadino.
A Seregno, infatti, è attivo il servizio di consegna porta a porta di farmaci e generi di prima necessità da parte della nostra Protezione Civile, esclusivamente per i cittadini in quarantena o posti in isolamento domiciliare precauzionale. Per richiedere il servizio, è necessario chimare il numero 3482873679 nei giorni di martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.
In settimana poi sarà riattivato anche il servizio consegna farmaci e spesa a domicilio per gli anziani soli, in modo da risparmiare loro qualche uscita da casa.

Il primo cittadino torna poi a dare un aggiornamento sulla situazione contagi in città. “Anche a Seregno aumenta in maniera significativa la rapidità della crescita del numero dei positivi. Venerdì sera avevo parlato di 67 positivi dall’aggiornamento scritto di due sere prima (14+53). Due giorni dopo il numero è cresciuto di 58 positivi (38+20)” commenta Rossi.

Gli attualmente positivi sono 270 (603 in tutto da inizio emergenza). Ats segnala che 88 di questi positivi sono al loro domicilio.  A questi numeri si aggiungono altre 198 persone in isolamento domiciliare/sorveglianza attiva. Le classi in quarantena sono attualmente 19.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi