23 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Al via le premiazioni per la 3^ edizione del premio letterario intitolato a Emanuela Radice

Al via le premiazioni per la 3^ edizione del premio letterario intitolato a Emanuela Radice

7 Ottobre 2020

Nell’aria c’è voglia di letteratura. Non si ferma il percorso di Bottega Letteraria, un’avventura iniziata  3 anni fa. Al via  le premiazioni della 3^ edizione del premio letterario intitolato ad Emanuela Radice.

“Le premiazioni – spiegano Christian Zugni e Riccardo Busetto, ideatori del progetto – avverranno nelle corde nel periodo, tramite una presentazione online”. Save the date, l’ormai annuale appuntamento con la kermesse letteraria è prevista per domenica 15 novembre alle ore 15, secondo le modalità di accesso che verranno pubblicate sul sito di Bottega Letteraria.

 

Il concorso letterario ingrana la marcia ed entra nella sua ultima fase: quella delle premiazioni. Sono 195, nel totale, i racconti pervenuti. “Un numero testimoniano i fondatori del premio letterario – che si attesta sui numeri raggiunti nelle scorse edizioni. Siamo felici – chiosa Christian Zugni, che l’emergenza sanitaria non ha fermato la voglia di esprimersi mediante la scrittura, grande passione mia e di quella che è stata mia moglie, Emanuela Radice. Un ricordo, quello di Emanuela, che grazie al premio letterario perdura e vive nel tempo.

Il premio letterario Emanuela Radice è caratterizzato da racconti di qualità, che si son confermati tali di anno in anno. Soprattutto è formato da una giuria prestigiosa composta da nomi quali: Hafez Haidar (Presidente onorario dell’associazione), Anna De Castiglione, Nicoletta Sipos, Marco Speciale, Michela Tilli e Emanuele Altissimo. Un lavoro, quello della giuria, di certo non facile: su una rosa di 12 finalisti sono alla fine stati scelti i 3 vincitori.

“Novità di quest’anno – raccontano Christian e Riccardo – sarà il fatto che i membri della giuria spiegheranno le motivazioni per le quali sono stati scelti i tre finalisti”. La critica letteraria incontra quindi gli spettatori coinvolgendoli a 360 gradi. In tutti i sensi, visto che Enrica Russo leggerà degli estratti dei racconti rendendo l’atmosfera più suggestiva ed immersiva. Ad ogni modo sul sito di Bottega letteraria sarà possibile trovare il pdf dei racconti nonché la loro versione in audiolibro.

Coinvolgimento e voglia di raccontare. Sembrano gli ingredienti segreti di Bottega Letteraria. Non sono però gli unici: “Ultima, ma non meno importante novità – racconta Riccardo – è l’innovativa idea di arricchire l’orbita del concorso tramite un podcast che mi auguro diventi costante nel tempo”. Il nome potrebbe essere quello di “Le parole della letteratura”, una serie di puntate studiate ad hoc, con protagonista proprio Lei; la Letteratura.

Gli ingredienti ci sono tutti, non resta che seguire il cammino di Christian e di Riccardo per degustare quel che bolle in pentola

ASCOLTIAMO LA VIDEO INTERVISTA CON LE DICHIARAZIONI DI CHRISTIAN E RICCARDO

 

I VINCITORI:

I tre racconti vincitori, in rigoroso ordine alfabetico per titolo, sono i seguenti:

  • Apparentemente equidistante di Annamaria Mischitelli
  • Il treno dei sogni di Rosella Guglielmetti
  • Short Story Sogno di Nunzio Mario Tritto

 

In occasione della premiazione verranno inoltre attribuiti il Premio speciale della Giuria, il Premio speciale della Critica e il Premio speciale dell’Associazione “Bottega Letteraria”, organizzatrice dell’evento.

Gli altri racconti finalisti sono i seguenti:

 

  • Apparentemente equidistante di Annamaria Mischitelli
  • Il treno dei sogni di Rosella Guglielmetti
  • A truvatura di Nunzio Orto
  • Adesso sto sognando di Silvia Caramellino
  • Dove finisce un sogno di Daniela Quadri
  • Il compleanno di Ivana Saccenti
  • La matricola di Sandra Puccini
  • Träumen di Daniele Chiari
  • Un autentico distanziamento di Giuseppe Muscardini
  • Una famiglia da sogno di Donato Prencipe
  • Utopia 2020 di Marta Boccalini
  • Short Story Sogno di Nunzio Mario Tritto

Per maggiori info visita la pagina Facebook di Bottega Letteraria e il sito internet

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi