Quantcast
Monza, sabato al Teatro Binario 7 il concerto "L'Orient Express in musica" - MBNews
Cultura

Monza, sabato al Teatro Binario 7 il concerto “L’Orient Express in musica”

Artisti virtuosi scalderanno il pubblico avvicinandosi dall'Europa alle sonorità dell'Est per finire in un vortice di danza, ritmo e intriganti melodie orientali.

chitarra-600x-freeweb

Un viaggio in musica lungo le stazioni del mitico Orient Express, il treno che a fine Ottocento collegò per la prima volta Occidente e Oriente diventando fonte di ispirazione per poeti, musicisti, scrittori e registi di ogni tempo.

Sul palco del Teatro Binario 7 di Monza, sabato 10 ottobre alle ore 21.00 (sala Chaplin), artisti virtuosi scalderanno il pubblico avvicinandosi dall’Europa alle sonorità dell’Est per finire in un vortice di danza, ritmo e intriganti melodie orientali.

Si parte da Parigi per arrivare alle celebri operette del compositore austriaco Lehar, si prosegue travolti dall’energia dei musicisti Rom proprio come i passeggeri dell’Orient Express per i quali si organizzò in carrozza un’esibizione durante il primo viaggio. In seguito omaggio a Budapest e le sonorità magiare, la seducente indimenticata cantante rumena Maria Tanase per poi volare con le note di Malka Moma, canzone bulgara ispirata alle ali del falco, fino all’ultima tappa del viaggio in compagnia di antiche melodie ottomane.

Evento organizzato in occasione del Monza Music Week.

Orient Express in musica
con
Camilla Barbarito, voce
Ivo Barbieri, basso
Raffaele Kohler, tromba
Victoria Ivanova, danza
Fabio Marconi, chitarra e bombardino
Nadio Marenco, fisarmonica
Alberto Pederneschi, percussioni
Martino Pellegrini, violino

Biglietti:
intero € 12, ridotto € 10, allievi Binario 7 € 10, under 18 € 6

Per informazioni e prenotazioni: 039 2027002 – biglietteria@binario7.org

La vendita online è sospesa durante la campagna abbonamenti. La richiesta di prenotazione via mail va effettuata dal martedì al sabato fino alle 18.00. I biglietti prenotati devono essere ritirati entro 45 minuti prima dell’inizio dell’evento, pena la decadenza della prenotazione.

Misure di sicurezza anti-Covid

– si entra nell’edificio uno alla volta
– all’interno dell’edificio è obbligatorio l’uso della mascherina
– all’ingresso è obbligatorio sottoporsi al controllo della temperatura da parte del personale, munito di termometro a infrarossi. In caso di temperatura superiore a 37,5° non è consentito l’ingresso
– all’ingresso è obbligatorio igienizzare le mani. È disponibile un dispenser munito di soluzione idroalcolica
– le aree di ingresso e di attesa sono dotate di segnaletica orizzontale per garantire la distanza interpersonale
– le sale hanno capienza ridotta
– all’interno delle sale è necessario mantenere il distanziamento, garantito dalla disposizione dei posti occupabili
– gli spazi vengono sanificati dopo ogni utilizzo
– i percorsi di entrata e uscita sono differenziati. Seguire le istruzioni del personale per uscire dall’edificio

Foto repertorio MBNews