17 Settembre 2021 Segnala una notizia
E' arrivato "Brianza", il gioco più brianzolo che ci sia: al via la vendita sulla piattaforma online

E’ arrivato “Brianza”, il gioco più brianzolo che ci sia: al via la vendita sulla piattaforma online

20 Ottobre 2020

Un tuffo nella Brianza, comodamente dal divano di casa tua. E’ finalmente disponibile Brianza – ciàpa sü e porta a cà, il primo gioco da tavolo dedicato al territorio brianzolo. Nato durante il lockdown dalla creatività di una coppia concorezzese, il gioco è da ieri disponibile sulla piattaforma Demoela, dove potrà essere acquistato fino al 25 ottobre senza costi di spedizione aggiuntivi.

«Volevamo valorizzare il nostro territorio e ciò che lo rende così speciale – ci avevano raccontato Francesca e Michele Lissoni in un’intervista. – Parlare di Brianza non è semplice, è una porzione territoriale ampia che include più province. Noi abbiamo fatto un lavoro di selezione e incluso alcuni luoghi simbolo di questa zona. L’obiettivo? Farli conoscere. E per i brianzoli? Bhè, ritrovarsi!».

Francesca e Michele Lissoni, i creatori del gioco.

Tanti i partner coinvolti nel progetto: da Coop Lombardia, fino a Agri Brianza di Concorezzo, passando per A.C. Monza (Associazione Calcio Monza), Mururoa Tattoo Studio e lo storico “Bloom” di Mezzago. In campo anche MBNews, che è media partner dell’iniziativa.

Il media partner di Brianza – Ciàpa sü e porta a cà è la vera voce dell'informazione brianzola. Se c'è una notizia, loro ci sono sempre. Uno speciale ringraziamento a MBNews.#brianza #brianzagioco

Публикувахте от Brianza в Понеделник, 19 октомври 2020 г.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi