29 Settembre 2021 Segnala una notizia
Coprifuoco: partono i controlli notturni sulle strade di Monza e della Brianza

Coprifuoco: partono i controlli notturni sulle strade di Monza e della Brianza

23 Ottobre 2020

Partono i controlli notturni delle Forze dell’Ordine, sulle strade di Monza e della Brianza, per garantire il rispetto delle nuove restrizioni anti Covid-19, che prevedono il coprifuoco dalle ore 23.00 alle ore 5.00. Nella giornata di giovedì 22 ottobre 2020, si è svolta una nuova riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, convocata dal Prefetto Palmisani, appunto per pianificare i nuovi controlli.

A seguito dell’entrata in vigore, in tutta la Lombardia, delle limitazioni agli spostamenti in orario notturno, il Prefetto Palmisani ha impartito le direttive necessarie alla rimodulazione dei servizi di controllo del territorio provinciale, con un’attenzione particolare al Comune capoluogo e ai centri più popolosi della Provincia. I nuovi servizi notturni di controllo prevedono il coinvolgimento di tutte le Forze di Polizia, con l’importante ausilio del contingente dell’Esercito italiano impegnato nell’operazione ‘Strade sicure’.

Al riguardo, il Prefetto Palmisani ha voluto sensibilizzare tutti i Sindaci della Provincia in merito alla necessità, in questa fase, di profondere ogni sforzo al fine di contrastare il diffondersi del contagio, e ha chiesto loro di valutare ogni possibilità affinché i servizi curati dai Comandi delle Polizie locali siano riorganizzati in modo da coprire anche l’arco serale, con l’obiettivo di svolgere, in particolare nei giorni del fine settimana, un’adeguata vigilanza sul rispetto delle principali misure anti-contagio.

Negli scorsi giorni, inoltre, il Prefetto ha inteso fornire ai Sindaci alcune indicazioni in merito all’ipotesi della chiusura di strade o piazze, dove si potrebbero creare situazioni di assembramento, introdotta dal d.P.C.M. del 18 ottobre. Nel prendere atto che finora sul territorio provinciale non sono state rappresentate esigenze in tal senso, il Prefetto ha voluto sottolineare la necessità di svolgere approfondite valutazioni preliminari con tutti gli attori del territorio, in particolare con le Autorità sanitarie e con il sistema della Pubblica sicurezza, in una logica di collaborazione istituzionale ai fini del necessario coordinamento dei diversi ambiti di competenza.

Infine, nella riunione di ieri il Prefetto Palmisani ha avuto un confronto anche con il Dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Monza Brianza, per un approfondimento sulle nuove misure in materia di didattica a distanza. Al riguardo, è stato riferito che fin dall’avvio del corrente anno scolastico le scuole della Provincia interessate da tali misure hanno organizzato la didattica secondo un modello che prevedeva un’alternanza tra lezioni ‘in presenza’ e lezioni ‘a distanza’, cosicché tutti gli istituti secondari di secondo grado siano pronti a implementare fin da subito tale seconda modalità.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi