21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Corsa e beneficenza con Monza Run Free. Un aiuto al Comitato Maria Letizia Verga

Corsa e beneficenza con Monza Run Free. Un aiuto al Comitato Maria Letizia Verga

15 Ottobre 2020

Corsa e benessere, un binomio sempre più diffuso, come corsa e beneficenza. La prima edizione di Monza Run Free tende la mano al Comitato Maria Letizia Verga Onlus a cui verrà devoluto una quota d’iscrizione di ogni partecipante all’evento.

Monza Run Free andrà in scena da giovedì 15 a domenica 18 ottobre, quattro giorni di corse in un teatro d’eccezione, il Parco di Monza, su tre distanze certificate di 5, 10 e 21 km. Dedicato a podisti e camminatori, Monza Run Free è un evento che rispetta le normative sanitarie Covid19 grazie anche alla partenza suddivisa per fasce orarie e in un intervallo di ben quattro giorni.

Per partecipare è necessario scaricare l’App con cui entrare nella Community di Monza Run Free, ci si può ancora iscrivere anche attraverso il portale Endu indicando sia il giorno che l’orario in cui si desidera partire tra quelli disponibili. La quota di iscrizione di 7 euro include 2 euro destinati in beneficenza al Comitato Maria Letizia Verga ONLUS oltre a pettorale e pacco gara.

CHI ERA MARIA LETIZIA VERGA – E’ il 1979 quando Maria Letizia, a soli 4 anni, si ammala di leucemia. All’epoca, solo il 25% dei piccoli affetti da questa patologia riesce a salvarsi e Maria Letizia purtroppo, come tanti altri bimbi, appartiene al restante 75%. Come ogni grande e straordinaria impresa, il Comitato Maria Letizia Verga nasce così: dalla capacità di un padre, Giovanni Verga, di trasformare il suo vissuto in speranza. Per curare anche solo un bambino in più, nello stesso anno, insieme ad un gruppo di genitori e medici, fonda il Comitato, con l’impegno di offrire la miglior cura, ricerca e assistenza nella lotta alle leucemie infantili.

CURA – L’associazione, nata alla Clinica de Marchi di Milano, trova nell’Ospedale San Gerardo di Monza il luogo ideale per perseguire le proprie attività in sinergia con medici, ricercatori, personale paramedico e una nutrita rete di volontari. Nel 1982 vengono inaugurati una nuova Clinica Pediatrica dell’Università di Milano-Bicocca e un nuovo Centro di Ematologia Pediatrica, mentre nel 1993 inizia la sua attività il nuovo Day Hospital, voluto e interamente finanziato dai genitori.

RICERCA – Una delle colonne portanti della struttura è il Laboratorio M. Tettamanti: un centro di ricerca riconosciuto a livello internazionale che, dal 1994, studia i meccanismi della malattia per migliorare la qualità e l’efficacia delle terapie.

ASSISTENZAFin dalla sua fondazione, il Comitato Verga considera parte della terapia la qualità della vita dei piccoli pazienti. Per rispondere a queste diverse esigenze il Comitato mette a disposizione servizi fondamentali come il supporto psico-sociale, con la presenza in struttura di psicologi e assistenti sociali qualificati, e il progetto Scuola in Ospedale: una vera e propria “classe” dove il bambino può continuare il suo percorso didattico affiancato da insegnanti statali di scuola primaria e secondaria.

La vicinanza di mamma e papà, così come la possibilità di andare e venire comodamente dal Centro per i piccoli pazienti, sono fattori cruciali per l’efficacia della terapia. È per questo che, grazie alla tenacia di Giovanni Verga, nel 1999, viene inaugurato il Residence Maria Letizia Verga in cui ospitare, senza alcun contributo da parte della famiglia, i bambini che da tutta Italia arrivano a Monza per curarsi.

 IL CENTRO MARIA LETIZIA VERGANel 2015, grazie a una straordinaria “catena della solidarietà” che coinvolge indistintamente medici e genitori, istituzioni e imprenditori, ricercatori, personale paramedico e associazioni, nasce il Centro Maria Letizia Verga per lo Studio e la Cura della Leucemia del Bambino. È il primo esempio in Italia di struttura di cura che opera in modo completamente integrato con una struttura di ricerca, il Laboratorio M. Tettamanti, ed è un indiscusso polo di eccellenza medica per le leucemie infantili, in grado di garantire la massima rapidità nel trasferire al paziente le scoperte diagnostiche e terapeutiche. É inoltre un perfetto esempio di collaborazione tra pubblico e privato: è infatti un Ospedale Pubblico, cui si accede attraverso il SSN, ma è gestito dalla Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM).

In questi 40 anni di storia del Comitato sono stati raggiunti risultati straordinari: oggi l’80% dei bambini malati di leucemia guarisce e l’alleanza terapeutica tra genitori, medici, infermieri e volontari ha consentito di assistere e curare oltre 2000 bambini. Il Comitato Maria Letizia Verga ha più di 15.000 sostenitori; ha raccolto oltre 80 milioni di Euro di donazioni private; può contare su oltre 250 volontari; investe annualmente oltre 1 milione di euro in ricerca e 1 milione e 700.000 euro per medici, infermieri e assistenti psicosociali; accoglie, inoltre, ogni anno più di 60 famiglie nel Residence Maria Letizia Verga.

COME DONARE – Per donare è sufficiente iscriversi ad uno dei tre percorsi ed in uno qualsiasi dei giorni in  cui si svolgerà la Monza Run Free.

La quota di iscrizione di 7 euro comprende 2 euro destinati in beneficenza al Comitato Maria Letizia Verga ONLUS.

Programma:

GIOVEDÌ 15 OTTOBRE

PARTENZE 5KM e 10KM DALLE 10.00 ALLE 16.00*

PARTENZE 21KM DALLE 10.00 ALLE 15.00*

*Causa apertura strada e auto sul percorso è necessario terminare la propria corsa entro le ore 17

VENERDÌ 16 OTTOBRE

PARTENZE 5KM e 10KM DALLE 10.00 ALLE 16.00*

PARTENZE 21KM DALLE 10.00 ALLE 15.00*

*Causa apertura strada e auto sul percorso è necessario terminare la propria corsa entro le ore 17

SABATO 17 OTTOBRE

PARTENZE DALLE 08.00 ALLE 18.00

DOMENICA 18 OTTOBRE

PARTENZE DALLE 08.00 ALLE 18.00*

*Fascia oraria dalle 8 alle 10 sold out

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi