23 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Villasanta, traffico e apertura scuole. Il Comandante Carpanelli "Bene, anche con la chiusura di piazza Europa"

Villasanta, traffico e apertura scuole. Il Comandante Carpanelli “Bene, anche con la chiusura di piazza Europa”

15 Settembre 2020

L’applauso delle 8 del mattino alla scuola Villa per l’inizio dell’anno scolastico rimarrà a lungo nelle orecchie di quanti, emozionati, hanno assistito all’ingresso dei bambini nell’istituto. Un ingresso commosso e tanto atteso da bambini, famiglie e operatori. E se dentro alle scuole l’ordine e il rispetto degli spazi sono stati fin da subito una priorità, all’esterno, tra le vie di Villasanta il traffico delle auto è tornato evidentemente presente nel centro cittadino.

La situazione questa mattina era sotto controllo– ha commentato il comandante della Polizia Locale Maurizio Carpanelli– ora vediamo in settimana come si svilupperà ma non ci sono problematiche evidenti anche rispetto alle novità di piazza Europa che non ha causato disagi”.

Proprio sulla viabilità  l’amministrazione comunale ha voluto già nei giorni scorsi intervenire con una comunicazione da parte della Polizia Locale circa le novità introdotte nel centro storico, luogo dove si concentrano i plessi scolastici.

“La Polizia Locale- si legge nella nota del Comune-  è impegnata prioritariamente per garantire la viabilità in sicurezza dei percorsi di raggiungimento di tutte le scuole di Villasanta e, in collaborazione con i Nonni Vigili volontari, anche quest’anno si occuperà delle operazioni di agevolazione degli ingressi e le uscite degli studenti. Agenti e volontari garantiranno quindi la presenza alle scuole con le medesime modalità degli scorsi anni scolastici”.

Le modalità di accesso alle aree delle scuole sono, appunto, quelle degli scorsi anni ma, complice il cambio degli orari di ingresso e di uscita, possono apparire estranee a diverse famiglie che questa mattina si sono trovate spiazzate davanti alla chiusura di alcune strade o parcheggi.

Per quanto riguarda l’accesso alla scuola Villa, è confermata la chiusura al traffico del tratto di via Ada Negri di fronte alla scuola per garantire sia ingresso dalle 8 alle 8.30 che uscita in sicurezza. Una chiusura gestita dai nonni civici che, a seconda della presenza o meno di traffico, possono anche anticipare o prolungare di qualche minuto il divieto temporaneo di accesso al tratto della via.

Tema a se la scuola Oggioni per la quale, la presenza del cantiere per la riqualificazione di piazza Europa non consente di utilizzare l’area di parcheggio. L’invito dell’amministrazione comunale  è quello di utilizzare i posteggi presenti nelle vicinanze della scuola: Via Manzoni, Via Schiapparelli, Via Volta, Via Pascoli, Via Norma Cossetto, Via Leopardi-Bacchelli, posteggio sotterraneo di Piazza Martiri della Libertà.

“È nostra premura, in questa particolare occasione, ricordare che lo spostamento a piedi, ove possibile, rimane la soluzione migliore per coprire il tragitto casa-scuola e viceversa- si legge nella nota del Comune-. Si chiede dunque ai genitori di evitare, nel limite del possibile, l’utilizzo degli autoveicoli accompagnando i propri figli a scuola a piedi o in bicicletta e di prestare la massima collaborazione con il personale impegnato a vario titolo nel garantire la viabilità in sicurezza all’esterno dei plessi scolastici. Si raccomanda a chi userà l’auto di posteggiare in modo da non creare intralcio evitando disagi per la circolazione e assembramenti. Per gli stessi motivi, una volta accompagnato l’alunno, occorre evitare di fermarsi in gruppo nei pressi delle scuole”.

Il progetto pedibus non è invece ancora partito “la Polizia Locale – si specifica nella nota comunale- si metterà a disposizione per individuare le migliori modalità di organizzazione del progetto, nel rispetto della normativa anti-contagio”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi