07 Maggio 2021 Segnala una notizia
Un malore spezza il sogno di Valerio Sala, imprenditore agricolo trasferitosi in Liguria

Un malore spezza il sogno di Valerio Sala, imprenditore agricolo trasferitosi in Liguria

8 Settembre 2020

Purtroppo non ce l’ha fatta a superare un grave malore che il 3 settembre lo ha colpito. La Brianza piange la scomparsa a soli 36 anni di Valerio Sala, imprenditore agricolo nella provincia di Genova.

A trovarlo riverso la famiglia, con la quale viveva in Liguria e che aveva scelto di sostenerlo nella sua scelta di vita. Sul posto i soccorritori, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Originario di Triuggio, con coraggio e determinazione, nel 2010 era partito alla volta della Liguria per inseguire il sogno di diventare viticoltore a Castiglione Chiavarese. Dal 2015 era diventato anche presidente della federazione di Genova della Coldiretti, che appena appresa la notizia ha scritto: “Alla famiglia il cordoglio commosso del presidente regionale Gianluca Boeri, dei presidenti provinciali Marcello Grenna e Sara Baccelli e di tutta la dirigenza, del Delegato Confederale Bruno Rivarossa e dei direttori provinciali Francesco Goffredo, Antonio Ciotta e Domenico Pautasso, ai quali si uniscono tutti i dipendenti. La scomparsa improvvisa di Valerio ha sconvolto tutti noi – dichiarano il Presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa – e lascia un vuoto enorme. Viene a mancare un riferimento per i nostri agricoltori, ma la passione che ha sempre dedicato al suo lavoro e alla terra ligure resterà per sempre un ricordo indelebile”.

La morte di Valerio Sala ha destato profondo cordoglio in tutta la val Petronio, come ha riportato, la testata giornalistica Primo canale : ”Una notizia terribile – ha detto il sindaco Giovanni Collorado- Valerio Sala aveva investito e creato un’azienda vinicola di grande pregio e proprio in questi giorni si apprestava a nuovi impianti. Nonostante la giovane eta’ il suo impegno nel settore dell’agricoltura lo aveva premiato con incarichi provinciali e nazionali”. “Quando morirò – aveva detto alla madre – voglio essere sepolto nel cimitero davanti alla nostra azienda”.

I funerali si terranno mercoledì 9 settembre alle ore 10 a Castiglione Chiavarese.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi